Da bunker di Zagaria a parco. Inaugurazione con il sottosegretario Molteni

Da bunker di Zagaria a parco. Inaugurazione con il sottosegretario Molteni

Gaia Nugnes

-Sarà Nicola Molteni, sottosegretario di Stato all’Interno del governo Meloni, a inaugurare la piazzetta nata dopo l’abbattimento del bunker del boss Michele Zagaria a Casapesenna, mercoledì (4 ottobre). “Da oggi in poi ci sarà una nuova storia da raccontare ai bambini che popoleranno il parco della legalità”, ha dichiarato il sindaco del Casapesenna, Marcello De Rosa. La cattura di Zagaria – recluso al 41 bis da 12 anni – è avvenuta dopo oltre 16 anni di latitanza, il 7 dicembre del 2011 a Casapesenna nell’abitazione di una insospettabile famiglia. La villa che nascondeva il boss del clan dei Casalesi aveva un doppio strato e conteneva, al suo interno, un bunker collegato con l’esterno attraverso un complicato sistema di citofonia. Ora, su quel bunker il sindaco ha fatto piantare un ulivo che rappresenta la pace. «Aspettavo questo momento da tanto, sarà il segno tangibile che qui la camorra non dovrà più mettere piede», continua il sindaco. A febbraio il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi fu presente all’abbattimento. Oggi, la casa-rifugio di via Mascagni è un parco con panchine e murales. Su una parete dell’area ci sono un paio di polsi con le manette disegnati dai writer di Città Lab, accanto alla bandiera dell’Italia. «Era doveroso lanciare un messaggio che in quest’area è stato catturato uno dei boss più pericolosi d’Europa e che lo Stato ha vinto», continua il primo cittadino di Casapesenna. «Chi ha contribuito all’arresto e alla riqualificazione di via Mascagni dovrà essere il protagonista dell’inaugurazione del parco della legalità – dice ancora De Rosa – per questo ho invitato il Ministero dell’Interno ed esponenti della Regione Campania. È un luogo lontano dal centro del paese, ma spero che le famiglie e i bambini possano popolare presto questa zona. La memoria di ciò che è stato non deve andare persa».

About author

Gaia Nugnes
Gaia Nugnes 20 posts

Sono una studentessa di scienze e tecniche psicologiche presso l'Università Federico ll di Napoli. Ho vissuto un anno in Brasile grazie al progetto Intercultura, imparando e perfezionando le lingue portoghese e inglese. Ho fatto parte dell'associazione studentesca Unione degli Universitari di Napoli.

You might also like

Arte

A Villa Paolina espone Giovanni Tariello, artista “en plein air”

Luigi D’Ambra – L’architettura dei luoghi e la bellezza delle aree verdi hanno suggerito il titolo “En plein air!”, riferimento alla pittura all’aperto tipica degli impressionisti. L’artista Giovanni Tariello proporrà venerdì 23

Canale TV

Glauco Mauri, al Comunale di Caserta grande protagonista

-Glauco Mauri protagonista al Teatro Comunale di Caserta racconta il suo amore per il teatro. Il video

Primo piano

Musei, primo maggio al circuito archeologico di Santa Maria

Luigi Fusco -In occasione della “Prima Domenica del Mese”, che consente l’ingresso gratuito a tutti gli istituti culturali statali, domenica 1° Maggio, Festa dei Lavoratori, la Direzione Regionale Musei Campania,