Dalla Reggia al Belvedere. Primo Maggio all’insegna dell’arte

Dalla Reggia al Belvedere. Primo Maggio all’insegna dell’arte

Redazione

-La Reggia di Caserta ha fatto registrare nella giornata del Primo Maggio circa 5906 visitatori. Il cattivo tempo non ha, dunque, fermato gli amanti della cultura. La pioggia infatti non ha dato tregua per l’intera giornata e in tanti hanno programmato una visita al monumento vanvitelliano approfittando della festività. Tanti anche i turisti in giro per il centro cittadino in cerca di luoghi di ristoro. Intanto sono online i biglietti del 7 maggio per la #domenicalmuseo che consente l’ingresso gratis nei musei e nei parchi archeologici statali. Circa 350 poi i visitatori al Belvedere di San Leucio per la giornata del Primo Maggio. Il Real Sito si prepara ad una estate intensa con eventi e iniziative che lo vedranno protagonista, soprattutto con la rassegna Un’Estate da BelvedeRe.

Il Ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano, intervenuto sui primi dati relativi all’affluenza nei luoghi della cultura statali nella giornata del Primo maggio, ha sottolineato: «Il Primo maggio fa registrare un’altra ottima giornata per i musei italiani e conferma il grande interesse verso gallerie, pinacoteche, parchi archeologici e in generale tutti i siti culturali. Visitare una mostra o un museo è un momento di arricchimento personale e tante persone stanno riscoprendo il piacere di dedicare una giornata ai luoghi della cultura. I numeri descrivono un’Italia che attrae chi viaggia alla scoperta della bellezza. Per le istituzioni, questo successo rappresenta la consapevolezza di essere sulla strada giusta e ci spinge a migliorare costantemente l’offerta per attirare sempre più visitatori. Voglio ringraziare le lavoratrici e io lavoratori che hanno garantito l’apertura di musei e parchi archeologici consentendo fondamentali esperienze culturali ai cittadini e ai tanti turisti presenti in Italia».  

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9696 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Emergenza traffico? Gaia nasce nel parcheggio di Villa Fiorita

(Comunicato stampa) – Il traffico impazzito sull’Appia nell’ora di punta, quella lunga coda di auto che ogni pomeriggio si forma in entrata alla città, il ritardo accumulato dopo quelle doglie

Attualità

La Casertana è in serie C, la Reggia s’illumina di rosso e di blu

Luigi Fusco – La Reggia di Caserta questa sera dalle 21 si illuminerà di rosso e di blu. E’ stato annunciato oggi al termine della conferenza stampa a cui hanno

Comunicati

Castello Aragonese di Baia. Va in scena Enea, eroe moderno

-Sarà in scena giovedì primo settembre alle ore 19.30, presso il Castello Aragonese di Baia-Parco Archeologico dei Campi Flegrei, lo spettacolo L’amore, le armi: Enea, eroe moderno. In scena Viola