Dante e la filosofia, un dialogo sul web per il Campus Manzoni

Dante e la filosofia, un dialogo sul web per il Campus Manzoni

Alessandra D’alessandro

– Il liceo statale “Alessandro Manzoni” di Caserta, guidato dalla Dirigente Scolastica Adele Vairo, in sinergia con il club Rotary Caserta “Luigi Vanvitelli” presieduto da Enrico Petrella, prosegue con le “Celebrazioni Dantesche 2021”. Ad inaugurare l’evento lo scorso 2 febbraio è stato il professore Vittorio Celotto della Federico II di Napoli.

L’iniziativa, ideata dal professor Gianluca Parente docente di italiano e latino, prende il nome dal desiderio di portare la voce e l’espressione culturale del “mondo-scuola” Manzoni oltre i confini fisici delle mura scolastiche. La partnership con il Rotary Casertano indica infatti l’ambizione e la natura delle progettualità del liceo Manzoni che vuole offrire occasioni di confronto culturale qualificato che si costituiscano come valore aggiunto per l’intero territorio casertano. La professoressa Maria Varone e il professor Gianluca Parente hanno allestito un cartellone di iniziative in onore del poeta fiorentino. Il ciclo di “dialoghi per Dante” in web meeting dal titolo «Extra Moenia, Espressioni di secondo grado» è fiore all’occhiello del crisma innovativo e di prestigio che il campus liceale casertano regge ormai costantemente.

Apre il ciclo l’appuntamento di questa sera alle ore 18 live su campus Manzoni dedicato alla riflessione sulla relazione tra rappresentazione e pensiero per la presenza delle anime nella Commedia. In questo primo dialogo per Dante con la filosofia interverranno i professori Gianluca Parente e Massimo Di Lillo. Nel percorso si succederanno momenti di conversazione guidata e confronti a più voci in cui il mondo di Dante, soprattutto la Commedia, dialogherà con diverse discipline quali la filosofia, la letteratura classica, il diritto. Inoltre, protagonisti di questi incontri saranno non solo i docenti del Manzoni ma anche grandi professionisti del territorio casertano. Il cartellone manzoniano sarà impreziosito dalla presenza di ospiti di eccellenza, volti e nomi di portata nazionale e internazionale nel campo della filologia dantesca e della storia medievale.  

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 119 posts

Alessandra D'alessandro - Studentessa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Reggia di Caserta, Fausto Mesolella re di luce grazie a Lodola

Maria Beatrice Crisci – C’è anche il gigante luminoso di Fausto Mesollela, tra le sculture di Marco Lodola inaugurate il 13 giugno per la mostra Tempus-Time allestita nella Reggia di Caserta,

Primo piano 0 Comments

Io vivo per te, il Collettivo Paula al Real Sito di Carditello

-Il lato oscuro della violenza. Sarà il Real Sito di Carditello a ospitare, in prima nazionale, la proiezione pubblica di “Io vivo per te”, il pluripremiato short film sul Gaslighting di Rita Raucci, scritto

Primo piano 0 Comments

Galoppatoio. Lauria Wwf, “diventi il biglietto da visita di Caserta”

Raffaele Lauria *responsabile provinciale Wwf Caserta – La condiziona igienico, sociale ed ambientale dei Galoppatoi di Viale Carlo III è poco onorevole, così i cittadini casertani ed i turisti vedono

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply