Dispersione scolastica? A Casapesenna arriva l’Arte Espressa

Dispersione scolastica? A Casapesenna arriva l’Arte Espressa

Claudio Sacco

3– “L’Arte Espressa”. È questo il titolo dell’evento di giovedì 14 dicembre in occasione della riapertura del Centro di Aggregazione giovanile per l’Arte e la Cultura a Casapesenna.

Il Centro è un bene confiscato alla criminalità organizzata e recentemente affidato all’Associazione di Promozione Sociale Circolo Letterario MaeditActio, che ha organizzato l’evento in collaborazione con l’associazione Omnia Onlus, anch’essa operante all’interno del bene, con il sostegno delComune di Casapesenna e di Agrorinasce – Agenzia per l’innovazione e lo sviluppo.

Nel corso dell’evento sono state presentate le nuove attività del Centro, nell’ambito del progetto “Arte Espressa”, nato per valorizzare i linguaggi creativi, la letteratura e l’arte per prevenire la dispersione scolastica, favorire la contaminazione dei saperi tra i giovani, educare al dialogo tra le generazioni e rispondere alle esigenze di coloro che, in situazione di svantaggio, possono trovare nella dimensione culturale nuove opportunità di crescita. All’interno del Centro, infatti, è presente un caffè letterario e verranno proposti laboratori didattici di scrittura creativa, ceramica e arti figurative.

Le parole dell’amministratore delegato di Agrorinasce Giovanni AllucciSiamo molto felici della riapertura del Centro di aggregazione giovanile. In questo momento di particolari difficoltà sociali ed economici, l’apertura di una nuova attività al servizio del territorio, all’interno dei beni confiscati alla camorra, è senza dubbio un momento altamente positivo e, sono convinto, che ce ne saranno altri sia nel contrasto alla camorra sia nella creazione di nuove opportunità di lavoro. I giovani di Casapesenna e del territorio meritano queste nuove opportunità.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9740 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Firmacopie di LDA, Luca D’Alessio attende i fans al Belvedere

Maria Beatrice Crisci – C’è attesa a Caserta per l’arrivo di LDA ovvero Luca D’Alessio che oggi sabato 4 giugno alle 15,30 sarà al Belvedere di San Leucio per un

Attualità

Liceo Pizzi di Capua. Incontro con i Commercialisti di Caserta

Maria Beatrice Crisci – La professione e il ruolo del commercialista, la contabilità fiscale e natura reddituale, consulenza aziendale e del lavoro. Questi gli argomenti che verranno trattati domani martedì

Spettacolo

Trianon Viviani, la canzone napoletana con Barbara Buonaiuto

Roberta Greco -Domenica 3 aprile alle 19, al Trianon Viviani – teatro della Canzone napoletana, ci sarà la rappresentazione di «A’ cunfessione», di Barbara Buonaiuto. Alla prima assoluta del recital,