#domenicalmuseo, il 5 febbraio ingresso gratis alla Reggia

#domenicalmuseo, il 5 febbraio ingresso gratis alla Reggia

Luigi Fusco

-Tutto pronto per il prossimo appuntamento con la #domenicalmuseo, l’iniziativa promossa dal Ministero
della Cultura che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei parchi archeologici dello stato.
Le direzioni e il personale tutto in servizio presso i vari istituti culturali di pertinenza del MiC si stanno già
attivando ad accogliere il sicuro e copioso pubblico di utenti che accorrerà in visita domenica 5 febbraio.
Ben 192.896 persone hanno letteralmente invaso musei, palazzi storici e aree archeologiche lo scorso mese di gennaio e per la prossima domenica si prevedono numeri ancora più alti per quanto riguarda l’affluenza.
Tra le regioni più gettonate resta la Campania con i suoi siti più noti, specialmente per quanto riguarda i
luoghi della cultura della città di Napoli e del suo territorio: dal Museo Archeologico Nazionale agli Scavi di Pompei.
A fare la sua parte è però anche Caserta e la sua provincia. Infatti, domenica 5 saranno accessibili
gratuitamente i seguenti siti: il Circuito Archeologico dell’Antica Capua di Santa Maria Capua Vetere,
l’Antiquarium e Teatro romano e la Sala Espositiva presso il Castello Ducale a Sessa Aurunca, il Museo
Archeologico dell’Agro Atellano a Succivo, il Museo Archeologico dell’Antica Calatia di Maddaloni, il Museo Archeologico di Teanum Sidicinum a Teano, il Museo Archeologico Nazionale dell’Antica Allifae ad Alife e, soprattutto, la Reggia di Caserta.
Per informazioni e per consultare l’elenco completo basta consultare il sito
https://cultura.gov.it/domenicalmuseo.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1049 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Progetto Legalità, il Rotary Club Caserta ai Salesiani

-Giovedì 19 Gennaio alle 9, torna il Progetto sulla Legalità nelle scuole Casertane, il Rotary Caserta Terra di lavoro 1954 presieduto da Giuseppe Ianniello che già da qualche anno ha

Primo piano

Giornata del contemporaneo, Terrae Motus in versione baby

Maria Beatrice Crisci – La Giornata del Contemporaneo è il grande evento che AMACI, l’associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, dedica all’arte contemporanea e al suo pubblico. Il primo o il

Primo piano

Turismo. Gli stranieri scelgono la Campania

(Luigi D’Ambra) – Due giorni intensi per la XXI edizione della BMT, la Borsa Mediterranea del Turismo, svoltasi questo ultimo week-end alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Presente l’assessore regionale allo