DonatoriNati, domenica la Polizia di Stato a Sant’Arpino

DonatoriNati, domenica la Polizia di Stato a Sant’Arpino

-In occasione della “Giornata Mondiale del Donatore”, l’Associazione “DonatoriNati” della Polizia di Stato organizza una raccolta straordinaria di sangue a Sant’Arpino per domenica prossima 18 giugno, dalle ore 8.00 alle ore 12.30, in Piazza Macrì (già piazza Umberto I). «Sono svariate le richieste di sangue che si stanno susseguendo in questi mesi, ma soprattutto in questi giorni», ha spiegato il Presidente di “DonatoriNati” Campania, Tommaso Delli Paoli. «Cerchiamo di rispondere a tutte le strutture ospedaliere che ce ne fanno richiesta, ma c’è bisogno dell’aiuto di tutti, ciascuno deve sentirsi investito del problema e con sensibilità e senso civico affrontarlo. Bisogna sensibilizzare la popolazione perché il momento di difficoltà degli altri un domani potrebbe essere il nostro. Puntiamo soprattutto sui giovani a cui rivolgiamo il nostro accorato appello a mobilitarsi per questa giusta causa. Quella della donazione è l’unica strada per acquisire il sangue e fronteggiare le emergenze sanitarie salvando la vita a tante persone in seria difficoltà. Il sangue non è un farmaco, non si riproduce in laboratorio, ma – ripeto – si acquisisce solo con la generosità e l’altruismo». 

«Purtroppo – aggiunge il presidente Delli Paoli –  ci viene segnalato che, a causa della carenza di sangue, molti interventi chirurgici vengono rimandati.  Per non dire dei malati talassemici, i quali hanno bisogno di essere trasfusi in modo continuativo. Dunque ritroviamoci in tanti in piazza a Sant’Arpino per compiere questo nobile gesto della donazione che tra l’altro è una utile occasione per controllare il proprio stato di salute, attraverso importanti esami ematici». 

L’appuntamento di domenica, patrocinato dal Comune di Sant’Arpino, vedrà la partecipazione attiva di numerose associazioni , tra cui PulciNellaMente e la Pro Loco di Sant’Arpino.

Per info: tel. 3358775618 – e-mail: advpscampania@gmail.com

About author

You might also like

Primo piano

Primo Maggio, il vescovo Pietro Lagnese incontra i lavoratori

Luigi Fusco -Un primo maggio all’insegna della preghiera in ricordo delle vittime del lavoro.  Il Vescovo della diocesi casertana, monsignor Pietro Lagnese, in occasione della Festa dei Lavoratori, alle 9.30,

Canale TV

Cento anni della Lilt alla Reggia. Il presidente Schittulli

Maria Beatrice Crisci – Il presidente nazionale della Lilt Francesco Schittulli alla Reggia di Caserta per i cento anni della Lilt. Il video

Cultura

Dicembre, un mese di cultura da vivere alla Reggia di Caserta

Maria Beatrice Crisci – «Vogliamo fare cultura a trecentosessanta gradi». Così la direttrice della Reggia di Caserta Tiziana Maffei in conferenza stampa questa mattina. Da qui parte l’iniziativa che spalanca