Dove c’è il mare, Antonella Morea alla Omniartecaserta

Dove c’è il mare, Antonella Morea alla Omniartecaserta

(Comunicato stampa) -Il Teatro cerca Casa torna in scena al Centro delle Arti e dello Spettacolo con: «Dove C’è il mare» interpretato da Antonella Morea. Ispirato a un brano di Eduardo de Crescenzo, sabato 17 febbraio alle 19 nel centro delle arti e dello spettacolo “omniartecaserta”, “Il Teatro cerca Casa” mette in scena lo spettacolo Dove c’è il mare, con Antonella Morea accompagna dal M° Vittorio Cataldi. Un omaggio al mare di Napoli con canzoni, poesie e leggende, attraverso le
parole di Eduardo, Gibran, Hikmet, Viviani, García Lorca, Ketti Martino, Anna Maria Ortese e i brani di Pino
Daniele, Gragnaniello, Dalla, Marini, Ruggeri fra gli altri. «Qualche tempo fa mi trovavo a passeggiare a via Caracciolo persa nei miei pensieri, – spiega Morea – e non ho potuto fare a meno di di riflettere su quanto il nostro povero mare sia offeso e mortificato da chi non apprezza la sua bellezza, né le sue risorse, inquinandolo e umiliandolo con plastiche e rifiuti di ogni genere. Ho deciso di omaggiarlo, per l’amore sconfinato che provo e per il rispetto che nutro, nonostante il timore della sua forza impetuosa. È iniziata un’intensa ricerca di brani, storie, che raccontassero il nostro splendido mare ed così nato questo spettacolo».
Torna a Caserta la rassegna di spettacoli itineranti in appartamento, ideata da Manlio Santanelli giunta alla dodicesima edizione. Torna nel centro delle Arti e Dello Spettacolo “Omniartecaserta”, spazio culturale e multifunzionale, che abbraccia tutto il mondo dell’arte e dello spettacolo dal vivo, anche con l’organizzazione di festival, stage e vernissage con artisti di livello internazionale.
Info e prenotazioni: http://www.ilteatrocercacasa.it/prenotazioni-e-contatti/ oppure 081 5782460 o 334
3347090 o 3804936553

About author

You might also like

Primo piano

StartCup Campania 2020, è prima Ingegneria della Vanvitelli

Pietro Battarra -E’ andato al team del Dipartimento di Ingegneria della Vanvitelli il primo premio della Start Cup Campania 2020. Ieri pomeriggio online la finale della competizione Start Cup Campania,

Primo piano

PreVenENDO, la Vanvitelli gioca d’anticipo nel campo salute

Maria Beatrice Crisci  – L’Università Vanvitelli pensa alla prevenzione. A Port’Alba, nel cuore del centro antico di Napoli, presso l’A-Store Amodio è stata presentata l’iniziativa PreVenENDO. È qui che Katherine Esposito e Dario

Spettacolo

Festival dell’Erranza. Pietra Montecorvino apre la kermesse

Claudio Sacco – La Voce e la Risonanza. Sarà questo il tema della sesta edizione del Festival dell’Erranza che quest’anno avrà come protagonista per l’apertura Pietra Montecorvino. L’appuntamento è per