È qui la festa! ‘A Pastellessa di Macerata Campania su YouTube

È qui la festa! ‘A Pastellessa di Macerata Campania su YouTube

Claudio Sacco

– È su YouTube da fine novembre il documentario ≪‘A Pastellessa≫ dedicato a un’antica tradizione legata ai Bottari di Macerata Campania. E’ questo davvero un evento per l’intera comunità locale che si riunisce per festeggiare Sant’Antuono, protettore del fuoco e degli animali domestici.

Nella nota si legge: «Il documentario è incentrato su “E battuglie ‘e Pastellessa”, i tipici carri allegorici di Macerata Campania., e consiste in un viaggio nella Festa di Sant’Antuono, protettore del fuoco e degli animali domestici, immersi nei tradizionali suoni prodotti dalle botti, tini e falci. I bottari di Macerata rappresentano un’antica tradizione che si rinnova».

Andrea Valentino, regista del documentario, napoletano e noto per i suoi lavori legati all’antropologia culturale, racconta tutte le fasi del cuore della festa: dalla preparazione allo sviluppo del rito.  L’approccio del regista ha un chiaro stampo antropologico, che consiste nell’osservare esternamente il rito immergendosi nello sviluppo della manifestazione.

Il film restituisce il forte spirito popolare della devozione a Sant’Antuono, l’energia e la condivisione di valori aggreganti, connessi in difesa delle tradizioni popolari soggette al naturale sviluppo della società.  

Le musiche del film sono composte del maestro Flavio Cuccurullo, artista capace di sintetizzare, attraverso le sue composizioni, l’anima mediterranea dei suoni dei bottari, suoni provenienti dalla tradizione contadina. Non a caso gli strumenti utilizzati sono botti, tini e falci. 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7131 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

San Gennaro, il 19 settembre Napoli festeggia con il miracolo

Enzo Battarra – Opere di Walter Pascarella – San Gennaro è Napoli. La sua immagine è simbolo di una città e di un intero territorio. Il 19 settembre si celebra

Primo piano

Maestri alla Reggia. Chiusura con Giovanni Veronesi

(Maria Beatrice Crisci) – Con il regista Giovanni Veronesi si chiude il secondo ciclo di “Maestri alla Reggia”, la rassegna sui grandi autori del cinema italiano dell’Università Vanvitelli, un progetto

Primo piano

27 gennaio, il Giorno della Memoria. Per non dimenticare

Claudio Sacco – Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria istituito con una legge del 20 luglio 2000. La Repubblica italiana riconosce questo giorno come data simbolica per “ricordare la Shoah (sterminio del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply