Enogastronomia e paesaggio, è Vinalia a Guardia Sanframondi

Enogastronomia e paesaggio, è Vinalia a Guardia Sanframondi

La voglia di visitare una cantina, il desiderio di partecipare a un’esperienza nei vigneti, la godibile visione di un film sotto le stelle o di una cena in un piazzale dal panorama mozzafiato. Sono queste alcune delle proposte che caratterizzano la 28esima edizione di Vinalia, la rassegna enogastronomica in svolgimento a Guardia Sanframondi, in provincia di Benevento fino al 10 agosto prossimo. L’iniziativa promossa dal Circolo Viticoltori e organizzata dal Comitato Vinalia, per questa tornata ha per tema “Transizioni-Passaggi di fase”, con l’adesione di sei cantine del territorio: La Guardiense, Cantina di Solopaca, Cantina del Taburno, Bicu de Fremundi, Azienda agricola Scompiglio e Cantina Morone.

Il Covid 19 ha imposto delle evidenti limitazioni che hanno ridotto il flusso di enoturisti e curiosi, ma ciò nonostante le presenze sia alle aziende vitivinicole sia agli eventi registrano risultati molto incoraggianti che confermano la validità dell’ampia offerta. Sono in tanti, infatti, a prenotare (tramite il sito www.vinalia.it oppure chiamando il 345.0457090) e scegliere così la cantina e il percorso per una conoscenza nuova, memorabile e, soprattutto, da vivere con il calice in mano. Di sicuro interesse anche il Percorso esperienziale nei vigneti da effettuare sul Vinalia wine bus. Domani, il cartellone collaterale sarà aperto da Vinalia Kids, alle ore 10 nei giardini del castello medievale, per un evento dal titolo “Il tesoro di Guardia – Paesaggio di lavoro” di Maria Francesca Ocone e Daniele Balzano, con un racconto del Rito e costruzione delle maschere e, alle ore 17, con Movimento corporeo e processione con maschere. Alle ore 20,30, invece, nella singolare terrazza di Palazzo Marotta-Romano, per la rassegna “Cinema sotto le stelle… Gourmet”, toccherà al film Nomadland, scritto, diretto, co-prodotto e montato da Chloé Zhao. Un racconto d’inchiesta, con protagonista Frances McDormand, che ha vinto il Leone d’oro alla 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il Golden Globe per il miglior film drammatico e per la miglior regista, oltre a tre Premi Oscar, rispettivamente per il miglior film, la miglior regia e la migliore attrice protagonista.

Ancora un appuntamento con lo show cooking proposto nel Piazzale d’Armi del castello medievale dalle ore 20,30. Il menu di domani serasarà proposto da Amnesia Vineria cioccolateria & Osteria Sapori di Corte e riguarderà: Antipasto – Culatello Gruè – Culatello, stracciata di bufala, gruè (granella di fava di cacao Filippine) croccante al pane e olio Evo Amnesia, in abbinamento allo spumante Aicon de La Guardiense; Primo – Mezzo pacchero Masseria – Pasta Roberti al Ragù bianco al passito Laureto, Caciocavallo e croccante al cacao, in abbinamento alla Falanghina dop della Cantina Morone; Secondo – Maialino Aglianico & Cioccolato – Tenero di Capocollo con riduzione di Aglianico, Miele Santopietro e servito su schiacciata di patate al rosmarino e cioccolato fondente 70% Amnesia, in abbinamento alla Camaiola della Cantina Morone; Dessert – “Nero Falanghina” Amnesia – Cioccolatino freddo alla Falanghina, in abbinamento al passito Laureto de La Guardiense.

Prenotazioni al 347 8910774, oppure al sito www.vinalia.it.

Completa il programma collaterale VinArte, per la direzione del prof. Giuseppe Leone, con un percorso di arte e cultura del vino. In mostra, nel Borgo degli artisti e nell’Ave Gratia Plena, opere di pittura, scultura dei maestri contemporanei: Marco Abbamondi, Max Coppeta, Maya Pacifico, Nicola Rivelli, Aniello Scotto, Mariano Goglia, Ernesto Pengue e Carmine Carlo Maffei con il suo atelier Pietre Vive. Non da meno la esposizione fotografica a cura di Azzurra Immediato, allestita con gli scatti di Libero De Cunzo, Manuele Geromini, Fiorella Iacono, Federico Iadarola, Fabio Ricciardiello, Anna Rosati, Marco Lombardo, Pasquale Palmieri, Natalino Russo, Luigi Salierno, Luca Vidali, Federica Assini, Pasquale Di Cosmo, Francesco Garofano, Mariagrazia Pigna e Germana Stella. Per maggiori informazioni e prenotazioni si può visitare il sito internetwww.vinalia.it, il profilo facebook Vinalia, oppure telefonare al 345 0457090.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8426 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati 0 Comments

Caserta antirazzista, alla Reggia il flashmob per George Floyd

E’ per domenica 14 giugno il flashmob per George Floyd. L’appuntamento è in piazza Carlo III (i campetti) di fronte la Reggia. L’inizio del flashmob è alle 18. Sarà osservato

Cultura 0 Comments

Buona la prima! A Sant’Angelo in Formis la festa è nei portoni

Claudio Sacco – La prima serata di «Portoni in festa», la rassegna che sta animando la storica frazione capuana di Sant’Angelo in Formis, ha ottenuto un grande successo. Oggi la seconda

Attualità 0 Comments

La carica dei cento (e lode), bravi al Pizzi studenti e docenti

Luigi Fusco – Il liceo statale “Salvatore Pizzi” di Capua fa il botto con i “Cento” conseguiti dai suoi maturandi. Un vero e proprio trionfo della compagine studenti del prestigioso

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply