Ferragosto al Museo Mann, le mostre Thalassa e Gli Etruschi

Ferragosto al Museo Mann, le mostre Thalassa e Gli Etruschi

Claudio Sacco

– Il Ferragosto 2020 sarà quest’anno all’insegna dell’arte. Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli apre le porte con un tuffo simbolico tra le meraviglie sommerse del Mediterraneo.

Un viaggio senza tempo alla scoperta delle antiche civiltà che popolarono il nostro territorio. Anche a Ferragosto, con i soliti orari (ore 9-19.30), cittadini e turisti potranno esplorare le bellezze delle collezioni permanenti e delle esposizioni del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.  «I primi giorni di agosto hanno già fatto segnare un netto superamento dei numeri dei visitatori dell’intero mese di luglio. Il Museo è vivo e offre due splendide mostre (‘ Gli Etruschi e il MANN’ e ‘Thalassa’) e si prepara al rilancio di settembre, quando verrà presentato il prossimo piano strategico e sarà inaugurata l’ala del Braccio Nuovo». Questo il commento del Direttore dell’Archeologico, Paolo Giulierini.

Non soltanto il 15 agosto, ma un’estate all’insegna della cultura al Museo, che dialoga sempre più con la città; in un mese in cui molte attività commerciali sono restate aperte, è partito il progetto ‘Negozio Amico del MANN’: nei punti vendita convenzionati e contrassegnati da una vetrofania con l’Ercole Farnese (l’elenco degli esercenti è sul sito web del Museo alla voce ‘convenzioni’), una volta effettuato l’acquisto sarà possibile ricevere lo scontrino che permetterà di avere ingresso ridotto (8 euro) all’Archeologico. Per chi resta a Napoli, Ferragosto sarà anche occasione per visitare, a prezzi promo, il Museo con ticket dei siti Extramann (sul nostro portale, il dettaglio dei siti che fanno parte della rete).

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Che Storia! Insetti in libreria da raccontare, pure da costruire

Maria Beatrice Crisci – La libreria Che Storia in via Tanucci a Caserta ha organizzato per sabato 22 maggio alle 17,30 un interessante appuntamento per i più piccoli. Ovvero letture

Primo piano

Pop Poetry Festival, al via la rassegna di poesia performativa

Claudio Sacco  – E’ per oggi venerdì 27 settembre presso il locale “Smav” di Santa Maria A Vico la prima edizione del Pop Poetry Festival. Il grande evento-spettacolo è incentrato

Primo piano

La Notte di Diana a San Prisco. Buona la prima!

Grandissimo successo di pubblico per la prima edizione de ‘La Notte di Diana’, manifestazione co-finanziata dal Poc Campania 2014-2020, organizzata dall’amministrazione comunale di San Prisco, diretta dal sindaco Domenico D’Angelo.