Ferragosto, porte aperte alla Reggia di Caserta

Ferragosto, porte aperte alla Reggia di Caserta

(Beatrice Crisci) – Nel giorno di Ferragosto la Reggia di Caserta è aperta ai turisti già da questa mattina alle 8,30 e lo sarà fino ​alle ​19​,​30​, con ultimo ingresso ​alle 18​,​45​. Il monumento vanvitelliano è, infatti, tra i siti che hanno aderito all’iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che anche per quest’anno a Ferragosto ha disposto l’apertura del suo ricco patrimonio culturale. Per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi a lavoro da stamane anche la polizia municipale con due pattuglie posizionate in viale Douhet e nell’area del Canapificio.

Porte aperte ai visitatori del patrimonio culturale statale non solo alla Reggia di Caserta. Ecco i musei che in Terra di Lavoro saranno visitabili, quasi tutti per l’intera giornata: ad Alife il Museo archeologico dell’antica Allifae​, dalle 8,30 alle 19,30; a Teano il ​Museo archeologico di Teanum Sidicium​ con lo stesso orario; ​a Maddaloni il Museo archeologico dell’antica Calatia​ dalle 9 alle 20; a Sessa Aurunca la S​ala espositiva ​del​ Castello Ducale​ dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19; a Succivo il M​useo archeologico dell’Agro atellano​ dalle 8,30 alle 19,30; ​a Santa Maria Capua Vetere il Museo archeologico dell’antica Capua​, il​ Mitreo​ e l’An​fiteatro Campano​, tutti dalle 9 alle 19,30. “Il lavoro comune tra cultura e turismo sta producendo frutti importanti. L’apertura dei musei per Ferragosto – fa sapere il ministro di beni e attività culturali e turismo Dario Franceschini – non è una opportunità soltanto per le persone rimaste nelle città, ma anche per le centinaia di migliaia di turisti italiani e internazionali che possono legare una vacanza al mare o in montagna con qualche ora legata all’arte. Solo l’Italia può offrire questo mix di bellezze ai viaggiatori di tutto il mondo e per troppo, troppo tempo l’abbiamo dimenticato”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8815 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Economia 0 Comments

Camera di Commercio. Premio fedeltà al lavoro, il bando

Claudio Sacco – La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, per il tramite dell’Asips, Azienda Speciale per l’Innovazione della Produzione e dei Servizi, bandisce la XXXVII edizione del “Premio

Festa del Casavecchia, secondo weekend a Castel di Sasso

Maria Beatrice Crisci -Sarà il Comune di Castel di Sasso ad ospitare gli eventi del secondo week end della Festa del Casavecchia – Borghi DiVini. Il progetto, finanziato dalla Regione

Primo piano 0 Comments

E voilà! Tato Russo porta la crisi del teatro in un café chantant

(Maria Beatrice Crisci) – E voilà! Tredici attori sulla ribalta, più quattro orchestrali, più scenografo, tecnici. Insomma, un grande spettacolo, di quelli che non si vedono più in giro. Tato Russo ha

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply