Festa del Popolo, ad Aversa la poesia contro la guerra

Festa del Popolo, ad Aversa la poesia contro la guerra

Emanuele Ventriglia

-Sabato 26 marzo alle ore 18 presso la Caritas Diocesana di Aversa si terrà una serata di poesie contro la guerra, la «poesia nei luoghi di conflitto», nell’ambito della «Festa dei Popoli». Il titolo della manifestazione è «Verso un noi sempre più grande».

«La casa della Poesia», progetto che da anni organizza rassegne e festival di poesia, ha selezionato per l’occasione i testi contro ogni guerra. All’evento saranno presenti don Giuseppe Esposito (direttore dell’ufficio diocesano per l’Ecumenismo), don Carmine Schiavone (direttore della Caritas diocesana), don Evaristo Rutino (direttore dell’ufficio diocesano Migrantes) Padre Ihor Horishnyy della Chiesa Greco-Cattolica di Rito Bizantino, Sergio Iagulli e Giancarlo Cavallo della «Casa della Poesia». L’evento vedrà inoltre la partecipazione degli alunni del III Circolo Didattico «A. Stefanile» di Aversa e di alcune donne e bambini ucraini. Il tema «Verso un noi sempre più grande» è stato proposto dalla diocesi di Aversa anche come filo conduttore della XI Edizione della «Festa dei Popoli», evento che si snoda in molteplici tappe nel corso dell’anno pastorale e che vivrà il suo momento culminante durante il mese di maggio.

Don Giuseppe Esposito commenta: «La lettura delle poesie sarà affidata ai bambini della comunità greco-cattolica che esiste nella nostra diocesi, e ad altri fratelli stranieri che da anni sono attivi nel campo della solidarietà e del volontariato. Si tratta di persone che provengono da paesi ancora oggi martoriati da conflitti devastanti ma troppo spesso dimenticati, proprio perché geograficamente lontani dal nostro continente europeo».

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 360 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Cultura

Magico è Babbo Natale, se una notte d’inverno un viaggiatore

Augusto Ferraiuolo – Oggi, di prima mattina, ho finalmente finito le decorazioni natalizie di casa. Ho aggiunto alcuni pastori al presepe, ho sistemato le illuminazioni sull’albero, ho appeso con un

Attualità

Al manager casertano Raffaele Petrone il Freedom of the City of London

Casertano, 36 anni, diplomato presso la Harvard Business School di Boston, doppia laurea in ingegneria al Politecnico di Torino e all’Ecole Centrale di Lione, studi alla London School of Economics

Primo piano

Settembre al Borgo 50, il direttore artistico Enzo Avitabile

Maria Beatrice Crisci – Prende il via la 50esima edizione del Settembre al Borgo. Il direttore artistico Enzo Avitabile al microfono di Ondawebtv