Fine della Repubblica Napoletana, reading a Castel di Sasso

Fine della Repubblica Napoletana, reading a Castel di Sasso

Maria Beatrice Crisci

-I suggestivi borghi di Castel di Sasso e Formicola si preparano a un ricco weekend di eventi. I due comuni del Monte Maggiore sono, infatti, protagonisti della Quinta Randonnée Reale, la manifestazione ciclo-turistica in programma fino al 18 settembre prossimo. È un progetto regionale che vede coinvolti, oltre a Formicola e Castel di Sasso, i borghi di Giano Vetusto, Dragoni e Liberi.

Sabato 10 settembre appuntamento alle 19,30 nel Borgo Ballata di Castel di Sasso con la lettura scenica della storia di Decio Coletti alternata a canti lirici. Protagonista sarà Eduardo Siravo. Con lui l’attrice Gabriella Casali, il tenore Fabio Andreotti e il pianista Leonardo Quadrini. Il testo e la drammaturgia sono di Vito Cesaro.

«Eduardo Siravo e Gabriella Casale, voci narranti di questo viaggio fatto di poesie, racconti e saggi politici, ricorderanno – sottolinea Cesaro – le figure di Decio Coletti, di Eleonora Pimentel Fonseca, di Michele Natale, vescovo di Vico Equense, fatto impiccare da Ferdinando IV il 14 agosto 1799. Michele Natale lascia un saggio politico sulla democrazia “Il catechismo democratico”.  Non mancherà un omaggio dantesco a Eleonora Pimentel Fonseca, fatta arrestare, condannare a morte e impiccare a seguito della restaurazione borbonica a Napoli. Siravo darà vita, corpo e voce ai rappresentanti di Castel di Sasso, anzi, darà voce anche allo stesso Castel di Sasso. Racconterà, infatti, di Decio Coletti, patriota di due rivoluzioni campane, giureconsulto magistrato, deputato Foro di Libertà».

Domenica 11 settembre alle 16 visite guidate nel paesaggio del Monte Maggiore, attraverso itinerari pedonali/ciclistici tra le coltivazioni di ciliegi. Alle 19,30 il premio miglior profilo Casavecchia 2018/2019.

Alle 20, poi, l’evento “Vini e Vinili” e degustazione guidata di vino Casavecchia doc e musica dj set live nel centro storico.

La Quinta Randonnée Reale è un evento di rilievo nazionale che vede ciclisti provenienti da molte regioni d’Italia e che interessa diversi siti e borghi del territorio casertano. La manifestazione, dunque, si associa perfettamente con la rassegna Borghi DiVini chevede in Formicola un punto di riferimento importante nelle strategie di sviluppo turistico della provincia di Caserta e della Campania. L’evento sarà articolato attraverso un percorso integrato in grado di mettere in rete tutte le potenzialità del territorio, facendo scoprire ai visitatori i luoghi, il paesaggio, la storia, la cultura, le tradizioni e le tipicità locali, contribuendo così ad accrescere la notorietà del territorio, ma anche a favorire un’economia diretta e indiretta generata dalle presenze attratte dalla manifestazione. L’evento successivo è venerdì 16 settembre nel comune di Dragoni.

Info: https://www.facebook.com/Eventicasavecchiadoc-580012322678337

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8699 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Fotoscioppare, quando lo smartphone ti fa bella

Nicla Mercurio – Nell’era del web 2.0, in cui l’apparire ha più importanza dell’essere, è diventato molto comune imbattersi in una nuova patologia, definita “narcisismo digitale’’. Sui social network come

Attualità 0 Comments

16 luglio, la Madonna del Carmine nella rumba degli scugnizzi

Enzo Battarra – “Chella bella Mamma d”o Cármene v”o ppava. Nun mm”o ppòzzo faticá!”, così canta la Nuova Compagnia di Canto Popolare in quello che è un capolavoro di Raffaele

Primo piano 0 Comments

Omaggio all’arte casertana, una sala “de Core” al Museo

(Beatrice Crisci) – Il Museo di Arte Contemporanea dell’ex cenobio di Sant’Agostino rafforzerà il suo ruolo di galleria civica dedicando una sala ad Antonio de Core, artista casertano scomparso venti

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply