Franco Pepe cittadino di Somma, tributo alla sua Crisommola

Franco Pepe cittadino di Somma, tributo alla sua Crisommola

Pietro Battarra

– Il consiglio comunale di Somma Vesuviana ha conferito la cittadinanza onoraria al maestro pizzaiolo Franco Pepe, in una serata densa di emozioni. Questa la motivazione: “Il consiglio comunale interprete del sentimento unanime dei sommesi esprime la propria gratitudine e stima al maestro pizzaiolo Francesco Pepe per l’impegno proferito nella valorizzazione e promozione costante dell’albicocca della Città di Somma Vesuviana su scala nazionale ed internazionale, per aver ideato e arricchito il suo menu con la pizza “Crisommola“, preparata con la confettura dell’albicocca dell’area vesuviana”.

Queste le parole di Franco Pepe: “Qui mi sento a casa. E’ un riconoscimento importante per me perchè essere valorizzato in un territorio non propriamente tuo, è bellissimo. E’ straordinario riuscire ad esprimere attraverso l’utilizzo della materia un luogo: è importante non solo creare una ricetta ma anche che questa funzioni, affinchè si possa creare una microeconomia che generi dei numeri. Non dimenticando che dietro a questi numeri ci sono tante persone che ogni mattina si svegliano e fanno un lavoro onesto”.

E ancora: “Io ho scelto prodotti di qualità nella mia attività, per garantire a tutti di mangiare bene e sano, e portare questa filosofia in giro per il mondo. Sono molto felice per questo grande attestato di stima. Credo che il futuro sia l’unione di cuochi, pizzaioli e contadini per esprimere tutti insieme il territorio, io cerco di portare sulla pizza tutto questo, cercando di regalare un’emozione al palato del cliente per generare un ricordo tale da farlo ritornare”.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 145 posts

Pietro Battarra. Pubblicista. Laurea triennale in Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli. Iscritto al Master in Marketing e Digital Innovation per l'arte e la cultura, Università Guglielmo Marconi. Si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, passando per la Turchia, la Spagna e Singapore nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Attualità

Natale a Caserta, si accendono le mille luci dell’albero

Maria Beatrice Crisci – Ora è Natale! Con l’accensione delle mille luci del grande Albero in piazza Dante anche a Caserta hanno avuto inizio ufficialmente le festività. Insieme al presidente della Camera di

Spettacolo

È ancora vita, Sal da Vinci chiude la lunga estate al Belvedere

Maria Beatrice Crisci – «Abbiamo messo su uno spettacolo ricco di emozioni, fatto di note e parole», è così è stato! Sal da Vinci protagonista ieri sera del palco di

Primo piano

Stop junk food! L’allarme viene dall’Università Luigi Vanvitelli

Marcellino Monda* – L’espressione junk food o “cibo spazzatura” viene utilizzata per indicare alimenti ricchi di zuccheri semplici, di grassi e di sale. Questi cibi hanno effetti molto deleteri sulla nostra