Giordani Academy, è tutto pronto per il secondo Open day

Giordani Academy, è tutto pronto per il secondo Open day

Redazione

-L’ITI-LS “F.GIORDANI” di Caserta, nella nuova veste di Giordani Academy, riapre le sue porte il 18 dicembre dalle ore 09:00 alle ore 12:30 in occasione del secondo Openday, dei 5 previsti. La Dirigente dell’Istituto, dott.ssa Antonella Serpico, propone a tutti coloro che visiteranno l’Istituto, molteplici attività: le esperienze organizzate nei 38 laboratori che vanta il Giordani, ad un magnifico viaggio alla scoperta della realtà virtuale e aumentata. Inoltre, una grande novità viene proposta ai nuovi iscritti. Difatti oltre alle 6 specializzazioni del tecnico del Giordani: Trasporti e Logistica, Elettronica e elettrotecnica, Chimica dei materiali e biotecnologie, Informatica e telecomunicazioni, Meccanica e Meccatronica, Sistema Moda; Il Liceo scientifico opzioni scienze applicate del Giordani, già noto per essere sempre all’avanguardia anche in virtù di una didattica innovativa adottata dalla scuola, potenzia la conoscenza dell’informatica introducendo la curvatura: “Scienza dei Dati e Intelligenza artificiale”. L’intelligenza artificiale è infatti un tema cardine del dibattito scientifico attuale, destinato ad acquisire sempre maggior rilevanza e centralità nella nostra società, tanto da essere considerato chiave per il rilancio dell’economia e la trasformazione digitale nel Piano della rispesa dell’Europa.  Con la curvatura “Scienza dei Dati e Intelligenza Artificiale”, il Liceo del Giordani si propone di offrire agli studenti una preparazione in linea con le nuove offerte del mondo Accademico. L’obiettivo è di costruire competenze negli ambiti dell’analisi dei dati, della pianificazione, del ragionamento ed apprendimento automatico, dell’etica dell’intelligenza artificiale, dell’interazione uomo-macchina e della robotica. Saranno infatti potenziate le competenze informatiche consolidando il pensiero logico e le capacità di analisi e astrazione, utili anche per le altre discipline scientifiche, attraverso la gestione di diverse tipologie di dati e l’applicazione di modelli di Machine Learning e Deep Learning, i due rami dell’Intelligenza Artificiale che creano sistemi in grado di apprendere per poi simulare l’intelligenza umana in contesti specifici. Ogni ulteriore informazione è disponibile all’indirizzo: www.orientamentogiordanice.it

 Non resta quindi che esplorare l’universo del Giordani Academy nelle date previste per gli Openday:

• 18 dicembre

• 14 gennaio

• 15 gennaio

• 29 gennaio.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9778 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Rieletta Adele Vairo, l’AssoPresidi conferma la sua leader

Adele Vairo è stata rieletta, con la percentuale del 100% dei votanti, presidente provinciale dell’Anp Caserta, l’Associazione nazionale presidi ed alte professionalità della scuola, il sindacato maggiormente rappresentativo per l’area

Primo piano

PulciNellaMente sbarca a Procida, Atella omaggia la capitale

– Con l’evento straordinario programmato per mercoledì primo giugno, si instaura un sodalizio culturale tra la città atellana di Sant’Arpino e Procida. Si aggiungerà così un capitolo importante alla programmazione

Food

Vignola fa “mente locale” e ricorda l’asprinio casertano

(Beatrice Crisci) – “Ringrazio il direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori per averci coinvolto in questa iniziativa”. Questa la prima dichiarazione rilasciata a OndaWebTv dal sindaco di Cesa Enzo