Giornata della Terra, la celebrazione all’Itis Giordani Caserta

Giornata della Terra, la celebrazione all’Itis Giordani Caserta

-Celebrazione della “Giornata internazionale della Terra” presso l’Aula Magna dell’Istituto “Giordani ” di Caserta, con un’interessante conferenza sulla meteorologia, promossa dal Rotary International Club
Caserta Terra di Lavoro 1954, presieduto dall’ing. Giusto Nardi, e gli allievi dell’indirizzo di Trasporti e logistica, settore aeronautico
Dopo i saluti della Dirigente Scolastica, dott.ssa Antonella Serpico, che ha illustrato la mission e le attività del Rotary, che spesso ha coinvolto il Giordani in varie iniziative, sono intervenuti la prof.ssa Giannetta Fusco, docente di Meteorologia, e il prof Giancarlo Spezie, prof. Emerito di Oceanografia Fisica presso l’Università Parthenope di Napoli, che hanno discusso sul ruolo dell’Antartide nel sistema climatico globale, anche in base delle loro esperienze personali.
Il prof Spezie ha spiegato che l’Antartide è il continente ghiacciato del nostro pianeta e ha un grande ruolo nella regolazione del clima di tutto il mondo. È in grado di influenzare le temperature in tutti gli angoli della Terra e di aiutarci a combattere il cambiamento climatico: l’influenza dell’Antartide a livello globale è così importante che ciò che accade in essa determinerà il clima di altre parti del mondo, compresi quelli che sono molto lontani da questo continente.
La prof.ssa Fusco. dopo avere presentato l’oggetto di studio della meteorologia e dei fattori che la influenzano, ha evidenziato come le informazioni sul meteo e sul clima del futuro costituiscono un aspetto sempre più rilevante del dibattito pubblico che coinvolge le conoscenze scientifiche, i processi decisionali e l’opinione pubblica.
Una bella esperienza per gli allievi del Giordani che hanno seguito l’incontro, di grande attualità, con interesse e partecipazione.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Dinner & Bed, cento esperienze narrate da Vincenzo D’Antonio

Maria Beatrice Crisci – È in libreria solo da qualche giorno, ma già è un cult. Si tratta del nuovo libro del giornalista enogastronomico di «Italia a Tavola» Vincenzo D’Antonio.

Primo piano

Maturità 40 anni dopo, la storica 5 D del Buonarroti si ritrova

Maria Beatrice Crisci -Si sono ritrovati insieme dopo 40 anni dall’esame di maturità. Con loro anche due professori dell’epoca.  Sono gli ex studenti della 5 D dell’Istituto Tecnico per Geometri

Primo piano

Piacere, Don Lisandro! A Caserta l’osteria che sa di territorio

Enzo Battarra – Ha recuperato una tradizione familiare Almerigo Bosco. Una tradizione nata sui Colli Tifatini, a Casolla. E ora l’ha portata nella Caserta nel piano. A due passi dal