Giornate Europee del Patrimonio, il sì di Reggia e Belvedere

Giornate Europee del Patrimonio, il sì di Reggia e Belvedere

Pietro Battarra

– Il 23 e il 24 settembre saranno le Giornate Europee del Patrimonio, che quest’anno – comunica il MiBACT – avranno come tema “Cultura e Natura”. La Reggia di Caserta e il Touring Club Italiano le festeggeranno insieme con l’apertura prolungata del Teatro di Corte. Normalmente i soci volontari per il patrimonio culturale, nell’ambito dell’iniziativa Aperti per Voi, accolgono i visitatori nello splendido teatrino settecentesco il sabato e la domenica dalle ore 10 alle 13. Nel weekend del 23 e del 24 il Touring Club Italiano prolungherà l’orario di apertura con un turno dalle 15 alle 18.

Va detto che sono stati oltre quindicimila i visitatori al Teatro di Corte della Reggia dalla riapertura dell’11 febbraio scorso a oggi. “Il Touring Club Italiano, che da sempre si impegna per valorizzare e far conoscere le bellezze del patrimonio culturale, storico e artistico del nostro Paese, aderisce con orgoglio – afferma Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano – alle Giornate Europee del Patrimonio. In modo particolare alla Reggia di Caserta, la cui ricchezza culturale ha un forte valore nazionale e internazionale. Proprio per offrire una maggiore fruizione di questo bene, che deve essere patrimonio di tutti e non di pochi, il Touring Club Italiano, con i suoi volontari, aumenterà a breve le giornate di apertura e di accoglienza al pubblico.”

Belvedere di San LeucioE il direttore della Reggia Mauro Felicori, da parte sua, dichiara: “Apprezzo molto il contributo ormai stabile dei volontari casertani del Touring Club Italiano alla apertura del Teatro della Reggia. Prima di tutto perché non si tratta di un singolo evento ma di un gesto continuativo nel tempo, tale da configurare una qualificazione permanente del servizio, destinato addirittura ad allargarsi o comunque a esplodere in occasioni speciali, come appunto le Giornate del Patrimonio. Il valore di questa collaborazione non è solo quello, per noi, di ricevere risorse aggiuntive. C’è un segnale più profondo: è la comunità che riprende possesso dei beni comuni, li protegge e li promuove. Il bene pubblico non come qualcosa da sfruttare ma come bene supremo: è un messaggio morale che va oltre il pur fondamentale servizio che il Touring ci regala e che muove la nostra gratitudine.”.

Intanto, anche il Belvedere di San Leucio ha aderito ufficialmente alle Giornate Europee del Patrimonio con una delibera approvata dalla Giunta Comunale su proposta dell’assessore alla Cultura Daniela Borrelli. Sabato 23 è in calendario un’apertura serale di tre ore al di là dell’orario ordinario, con tre turni di visita programmati per le 18, le 19 e le 20.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Suor Rita Giaretta, la cittadinanza onoraria della sua Caserta

Maria Beatrice Crisci La notizia circolava da un po’ in città, poi l’ufficializzazione. Il Consiglio comunale di Caserta ha approvato all’unanimità dei presenti una delibera con la quale viene concessa la cittadinanza

Primo piano

Dieci anni senza Mama Afrika, Castel Volturno ricorda Miriam

Pietro Battarra – Sono dieci anni dalla scomparsa Miriam Makeba (Johannesburg, 4 marzo 1932 – Castel Volturno, 9 novembre 2008), la leggendaria cantante sudafricana, simbolo di lotta contro il regime dell’apartheid.

Primo piano

Parola ai giovani, Giovanni Caccamo fa tappa alla Vanvitelli

-“Cosa cambieresti della società in cui vivi e in che modo?” Da questa domanda parte il nuovo progetto di Giovanni Caccamo, “Parola ai giovani”, nato per dare voce ai ragazzi e creare con loro