Hecate in trasferta, da Casagiove a Procida per Marzo Donna

Hecate in trasferta, da Casagiove a Procida per Marzo Donna

Claudio Sacco

Schermata 2019-03-02 alle 11.39.32– “Sono molto lieta di essere stata invitata, quale coordinatrice del Centro Hecate di Casagiove, a presenziare a uno degli appuntamenti di Marzo Donna nella bellissima cornice dell’isola di Procida e ringrazio sin da ora la promotrice di questo incontro, Carmen Minichino, che ha saputo cogliere il valore del viaggio visivo di Mina Fiore”. Così Adele Grassito responsabile del Centro Hecate di Casagiove che sabato 9 marzo sarà a Procida tra i protagonisti della rassegna Marzo Donna 2019. È questa una delle manifestazioni principali promosse e patrocinate dal Comune di Procida guidato dal Sindaco Raimondo Ambrosino e fortemente caldeggiata dalla Consigliera delegata alle Pari opportunità, Sara Esposito. Nell’occasione alle ore 18 la professoressa Grassito interverrà presso la Sala Consiliare del Comune di Procida, per la presentazione del libro fotografico Dal buio alla rinascita della rinomata foto-reporter Mina Fiore. «Il libro – sottolinea Adele Grassito – nella sua fluida ma intensa complessità esalta la lettura attraverso immagini parlanti, capaci di porre il lettore e le lettrici dinanzi a una realtà antiriflessa, proprio come accade quando ci si specchia. Un meccanismo interpersonale di grande potenza introspettiva, che ci rimanda a luci e ombre, talvolta ingombranti, ma così reali da convincere l’anima a sostenere e ad affrontare coraggiosamente un processo di crescita verso se stessi e gli altri. Quel percorso di consapevolezza che Mina Fiore ha definito di rinascita, attraverso i suoi scatti in cui denuncia una inaccettabile e ingiustificabile violenza”.  Oltre alla presentazione del libro, si avrà l’opportunità di visitare la mostra fotografica curata dalla stessa Mina Fiore. Tra gli ospiti saranno presenti anche l’attore Attilio Miani, la cantante Marianna Parolisi e l’avvocato Claudia Esposito, presidente dell’associazione centro antiviolenza “Teresa Bonocore” onlus.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7328 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Ada Salas al Centro Hecate di Casagiove

Caseres, 1965. Questi il luogo e la data di nascita della pluripremiata poetessa ispanica Ada Salas. Laureata in filologia ispanica presso l’Università di Extremadura nel 1988. Ancora studentessa riceve nel

Primo piano 0 Comments

Cassetto digitale imprenditore. De Simone: adesioni in crescita

In provincia di Caserta sono più di 11 mila le aziende aderenti al servizio impresa.italia.it, il Cassetto digitale dell’imprenditore, iniziativa avviata nel 2017 con l’intenzione di assumere un ruolo di

Primo piano 0 Comments

Casertani illustri. Umberto Pierantoni, zoologo e docente universitario

Luigi Fusco -Tra i tanti personaggi illustri che hanno avuto i natali a Caserta, è, opportuno, ricordare anche la figura di Umberto Pierantoni, zoologo italiano e docente presso le università

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply