I Gladiatori, un gioco da ragazzi. In un libro la mostra al Mann

I Gladiatori, un gioco da ragazzi. In un libro la mostra al Mann

Luigi Fusco

– Arrivano in libreria i Gladiatori con un racconto illustrato, interamente dedicato all’omonima e attesissima mostra già in programma presso il Museo Nazionale Archeologico di Napoli.

Pubblicato da Franco Cosimo Panini, l’editore delle figurine dei calciatori, il volume, anche in lingua inglese, farà la sua apparizione giovedì 25 marzo.

Concepito prevalentemente per i più giovani, il progetto è stato curato dalla direzione dei Servizi Educativi del Mann in collaborazione con l’Ufficio Mostre, mentre per quanto riguarda le illustrazioni vi è stato l’apporto di Mario Testa della Scuola Italiana di Comix.

Entusiasti del risultato conseguito sono Lucia Emilio, responsabile dei servizi educativi, insieme con il suo staff, composto da Elisa Napolitano e Annamaria di Noia, ma anche Lucia Forte, referente del settore esposizioni del museo partenopeo.

Il libro prende le mosse da Una giornata da Gladiatore. È un’unità temporale in cui sono riportate le attività che venivano approntate per l’organizzazione degli spettacoli nell’anfiteatro. Il tutto è reso attraverso una singolare narrazione per immagini e parole. La vicenda storica si articola su diversi piani che si intrecciano tramite i disegni, i quiz didattici e i giochi a tema. La cornice del racconto è rappresentata dalle avventure dell’editor Marcus Lucretius Rufus, organizzatore di spettacoli di gladiatori. In una giornata tipo, il personaggio deve selezionare i combattenti, allestire l’anfiteatro, mettere in conto le pause con gli intrattenimenti musicali e individuare le fiere per le venationes. Si passa, poi, alle classi dei gladiatori e, successivamente, alle strutture architettoniche degli anfiteatri e, infine, alle tipologie di armi impiegate durante gli scontri. Nel volume sono presenti anche altri temi in cui sono riportati ulteriori aspetti legati ai ludii gladitorii, come le risse tra “tifoserie” o la gladiatura femminile.

Particolare attenzione è stata, inoltre, rivolta a Spartaco che, dall’antica arena di Capua, si fece promotore della libertà per abbattere il regime di schiavitù del lanista Lentulo.

I giovani lettori potranno entrare nelle dinamiche della narrazione attraverso alcune attività: da “colora le venationes” a “crea il tuo gladiatore con gli stickers del libro”, ma anche tramite il cruciverba e la pratica del disegno.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1077 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Attualità

No ai botti, l’appello del Comune di Caserta per gli amici a quattro zampe

(Comunicato stampa) -Alla vigilia del 31 dicembre, l’Amministrazione Comunale invita i cittadini a non utilizzare i botti per festeggiare il nuovo anno, ricordando che esiste un apposito Regolamento di Polizia

Generici

Mettilo in agenda! Gli appuntamenti del week end a Caserta

Emanuele Ventriglia -Non sai cosa fare durante il weekend? Ecco le principali iniziative che si svolgeranno sul territorio casertano nei giorni 1, 2 e 3 aprile. Venerdì 1 Aprile 🔖Dalle ore

Primo piano

Sicurezza per le scuole casertane. Sgambato: bene a sinergia istituzionale

Questa mattina presso la sede della Provincia di Caserta, si terrà un vertice tra il Presidente dell’Amministrazione provinciale, Angelo Di Costanzo, l’Assessore all’Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini, l’onorevole Camilla Sgambato