I tanti girotondi della Terra, spettacolo con visita al Planetario

I tanti girotondi della Terra, spettacolo con visita al Planetario

Alessandra D’alessandro

-Sei un bimbo curioso, appassionato di astrologia? Vuoi viaggiare nello spazio e fare tanti girotondi con la terra, le stelle e il sole? Puoi farlo domani alle ore 18,30 al Planetario di Caserta con lo spettacolo in cupola digitale “I tanti girotondi della terra”. L’evento è dedicato a spettatori tra i 7 e i 13 anni e si svolgerà nella sede di Piazza Ungaretti 1. Lo spettacolo è stato pensato per offrire risposte semplici a domande profonde che i bambini pongono agli adulti e alle quali essi faticano a dare risposte. La visita al Planetario consiste nell’assistere allo spettacolo comodamente seduti completamente immersi nelle immagini e guidati in tempo reale dalla voce del narratore. Quest’ultimo, avrà il compito di spiegare ai bambini il moto della terra e degli altri pianeti, la durata di un anno, l’alternanza delle stagioni e tanti altri temi che destano curiosità nei più piccoli.  La durata dell’evento è di circa 1 ora e 10 minuti, si consiglia la puntualità, per esigenze di sicurezza non sarà possibile ammettere i ritardatari. Dopo le 18, sarà possibile, poi, visitare il percorso museale con strumenti originali e in copia, libri, installazioni e modelli, rocce e minerali. Per lo spettacolo è obbligatoria la prenotazione alla mail: info@planetariodicaserta.it

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito: www.planetariodicaserta.it

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 305 posts

Alessandra D'alessandro - Pubblicista. Laurea triennale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Primo piano

L’Officina Vanvitelli apre al Belvedere, e laurea Rosita Missoni

Maria Beatrice Crisci –  “Questo è un riconoscimento che è un grandissimo privilegio, perché è un posto unico al mondo”. Così Rosita Missoni che stamattina ha ricevuto dalle mani del

Cultura

Regali al buio, iniziativa della Piccola Libreria di Calvi Risorta

Claudio Sacco –I Libri al Buio sono una delle iniziative della Piccola Libreria 80mq di Calvi Risorti. «Un libro non si giudica dalla copertina, lasciati tentare e accetta l’invito a un appuntamento

Primo piano

La Mansarda a Casolla, il Decameron torna a Palazzo Cocozza

Maria Beatrice Crisci -Palazzo Cocozza, Casolla. La compagnia La Mansarda ci porta sui luoghi del Decameron. L’intervista a Roberta Sandias, direttrice artistica.