#iorestoacasa ma… il consiglio comunale baby presenta il progetto

#iorestoacasa ma… il consiglio comunale baby presenta il progetto

Claudio Sacco

-“#iorestoacasa ma…”: al via una iniziativa del Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi della Città di Caserta. Domani alle ore 18, presso la Sala Convegni del Centro Servizi Culturali di Sant’Agostino in via Mazzini, i componenti del Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi, sostenuti dal presidente del Consiglio comunale Michele De Florio e dall’assessora alla Cultura e alle Pari opportunità Lucia Monaco, presenteranno l’iniziativa “#iorestoacasa ma…” al sindaco Carlo Marino, ai consiglieri comunali, ai dirigenti scolastici e ai rappresentanti degli organi di informazione. Si tratta di un video realizzato in favore dei minori profughi di guerra nei giorni della pandemia. Insediatisi il 20 novembre scorso, Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia, dopo due mesi di incontri e lavoro sotto la guida e il coordinamento della onlus L’Isola di Arturo sulla base di un protocollo d’intesa con il Comune, i giovani consiglieri si apprestavano a incontrare la Città per presentare le loro iniziative e il logo che avevano realizzato quando i loro programmi sono stati bloccati dall’Emergenza Coronavirus e dalla necessità del distanziamento sociale.La loro passione, però, non è stata frenata dalle circostanze e i giovani componenti dell’organismo comunale hanno voluto avviare, in modalità remota, un percorso di respiro internazionale in favore dei loro coetanei. È stata sviluppata così la realizzazione di un video messaggio sociale, da loro stessi ideato, scritto e prodotto, per dar voce a tutti i bambini profughi che durante l’Emergenza Covid-19 sono stati trascurati dalla comunicazione dei media e dalla opinione pubblica. Il video presentato venerdì pomeriggio a Sant’Agostino sarà diffuso in Rete dalla sera stessa, attraverso il canale Youtube della onlus L’Isola di Arturo e sui canali comunicativi del Comune di Caserta. 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9768 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Canale TV

Antonio Milo, il brigadiere Maione a Il Salotto a Teatro

Maria Beatrice Crisci – Antonio Milo, il brigadiere Maione al Salotto a Teatro, il ciclo di incontri tra i protagonisti della scena e il pubblico. L’intervista per @ondawebtv

Spettacolo

Nel nome del padre di Luigi Lunari sul palco del Piccolo Cts

Pietro Battarra –  Al Piccolo Teatro Cts (via Louis Pasteur) a Caserta per il prossimo fine settimana va in scena la compagnia Riflessa In Uno Specchio Scuro con lo spettacolo “Nel nome

Primo piano

Portico di Caserta. Sant’Antuono, al via i festeggiamenti

(Comunicato stampa) -Dopo mesi di preparazione e prove da parte degli oltre mille bottari protagonisti della festa, si alza il sipario sull’edizione 2024 di “Carri, Ritmi e Pastellessa”, la kermesse