Itinerari dell’anima. Giorgio Agnisola al PalArti di Capodrise

Itinerari dell’anima. Giorgio Agnisola al PalArti di Capodrise

Claudio Sacco

– Il PalaArti di Capodrise si prepara ad un nuovo appuntamento dopo lo straordinario successo della mostra su Andrea Sparaco, per il ciclo “Letterature”. Sabato 18 novembre alle 17,30, infatti, ospita Giorgio Agnisola, critico, accademico, appassionato viaggiatore, osservatore acuto delle bellezze e delle contraddizioni della nostra terra. Il pretesto dell’incontro, immaginato come una conversazione a più voci, sarà la presentazione del suo ultimo saggio, “Itinerari dell’anima”, edito da Guida.

Nella nota si legge: «Il testo raccoglie gli appunti di viaggi in Campania e dintorni, sul filo di uno sguardo riflesso nella sensibilità e nello spirito. Con l’autore, gli artisti Laura Niola e Alfredo Cordova, l’attore Paolo Mazzarella e Michelangelo Giovinale, direttore artistico della rassegna “In cerca del padre”».  «Con un passo, insieme, dolce e maestoso – dichiara Giovinale –, Giorgio ci condurrà verso i fantasmi del mito (Ulisse, Circe, le Sirene), per svelarci una Campania che, tra cime e boschi, sa di acqua salmastra e di frutteti di campagna».

Dopo la presentazione, il pubblico potrà visitare la mostra su Sparaco, che raccoglie una straordinaria collezione di opere, fotografie inedite e aforismi grafici di uno degli artisti più amati di Terra di Lavoro. “Sparaco: ciò che resta del padre”, seconda tappa del progetto “Pittori di Capodrise nell’arte Campana e oltre,” rimarrà aperta fino al 30 novembre, il martedì, il giovedì e il sabato, dalle 16,30 alle 18,30.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7782 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Economia 0 Comments

Confapi Caserta, un convegno sulle opportunità delle Pmi

Claudio Sacco «Le imprese strutturate non hanno bisogno di grandi supporti possono internazionalizzare e/o acquistare all’esterno competenze e professionalità, le PMI invece hanno bisogno di essere assistite, di fare rete

Primo piano 0 Comments

Ciambriello in visita al carcere Uccella, attivate due sartorie

Claudio Sacco  – Visita ai detenuti della Casa circondariale Uccella di Santa Maria Capua Vetere per il garante per i diritti dei detenuti in Campania Samuele Ciambriello. Con lui il magistrato

Da Caserta a Milano per la Fashion Week, ma è digital edition

Alessandra d’Alessandro -Fino al primo marzo la Milano Fashion Week autunno-inverno 2021, non solo più per le celebrities e per gli addetti ai lavori. Il treno Napoli-Milano in questa settimana

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply