Itis Giordani, apprendisti ciceroni all’Oasi Ferrarelle di Riardo

Itis Giordani, apprendisti ciceroni all’Oasi Ferrarelle di Riardo

Anche quest’anno la dirigente scolastica dell’ITI-LS “Francesco Giordani“ di Caserta dott.ssa Antonella Serpico, con sempre maggiore tenacia e convinzione, avvicina i suoi studenti al tema della tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio artistico, storico, naturalistico e paesaggistico italiano. Le classi IV e V dell’indirizzo di “Chimica dei Materiali: articolazione Biotecnologie Ambientali”, nell’ambito delle attività rientranti nei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento, si recheranno sabato 16 ottobre nel Comune di Riardo presso il Parco delle Sorgenti Ferrarelle. Per l’occasione gli studenti, coordinati dalle prof.sse Piarosa Pettolino e Marisa Marchitto, con la collaborazione della responsabile del dipartimento prof.ssa Teresa Caserta e della funzione strumentale prof.ssa Mara D’Angelo, svolgeranno il ruolo di apprendisti ciceroni accompagnando i visitatori nell’Oasi della Ferrarelle e illustrando il progetto di riqualificazione e valorizzazione del Parco delle Sorgenti di Riardo avviato nel 2010 dall’Azienda Ferrarelle in partnership con il FAI. Tale progetto è volto al recupero e alla rifunzionalizzazione di un “pezzo di paesaggio italiano messo a disposizione della collettività“ con la creazione di un’azienda agricola che concorre alla conservazione della biodiversità e del paesaggio culturale, storico e agricolo dell’area e alla contestuale valorizzazione delle attività legate allo stabilimento idrominerale con politiche di sostenibilità ambientale.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9685 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale

Ezio Mauro a Caserta, così il Muro di Berlino arriva in Salotto

Magi Petrillo per Ondawebtv (foto di copertina di Giacomo Maestri) – Sarà il giornalista Ezio Mauro il protagonista del nuovo appuntamento del ciclo Il Salotto a Teatro lunedì 18 novembre alle ore

Attualità

Vinitaly, la Camera di Commercio propone il made in Caserta

(Claudio Sacco) – Il made in Caserta va. Sono oltre 20 mila le persone che hanno visitato gli stand delle 24 aziende vinicole casertane “in mostra” alla 51esima edizione del

Primo piano

La fata della notte, al Planetario per uno spettacolo lunare

Maria Beatrice Crisci -È la Luna la fata della notte. Il Planetario di Caserta dà appuntamento mercoledì 19 luglio alle 21,30 per uno spettacolo lunare. La narrazione sarà interamente dal