La mimosa di Guido Sparaco, e l’otto marzo diventa più dolce

La mimosa di Guido Sparaco, e l’otto marzo diventa più dolce

Maria Beatrice Crisci

– E’ sempre la mimosa a tornare sulle idee dolci in questa Giornata internazionale della Donna. Il giovane pastry chef di Calstel Morrone Guido Sparaco ha realizzato una mimosa classica pandispagna al gusto chantilly e frutti di bosco. «E’ una monoporzione classica a mimosa», dice Guido a Ondawebtv. «Quest’anno senza strafare – aggiunge – perché è un periodo un po’ particolare». Dunque, pandispagna classico bagnato al limone. All’interno farcita con chantilly e frutti di bosco e ricoperta con pezzetti di pandispagna. Infine, la decorazione con fragole fresche. La monoporzione è poi adagiata un un piatto d’artista. Quello firmato da Giovanni Tariello.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6904 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Al Civico 14 è la notte delle fiabe. In scena Licia Lanera

(Claudio Sacco) – Riparte la stagione teatrale del  Teatro Civico 14 di Caserta con la rassegna “Incontri”. Sabato 4 febbraio alle ore 21 e domenica 5 alle 19 andrà in

Salute

Bilanci approvati, prima assemblea postcovid all’Ordine Medici

Maria Beatrice Crisci -All’Ordine dei Medici di Caserta primo incontro in presenza dopo il periodo di lockdown. L’occasione è stata l’assemblea ordinaria degli iscritti conclusasi con l’approvazione all’unanimità dei bilanci.

Primo piano

Invito all’Ordine. La cultura nella casa dei Commercialisti

Claudio Sacco  – “Un Lavoro per il Lavoro” è il titolo della collettiva con gli artisti Antonio D’Amore, Carlo de Lucia, Bruno Donzelli, Peppe Ferraro, Battista Marello, Gianni Pontillo e Anna

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply