La mimosa di Guido Sparaco, e l’otto marzo diventa più dolce

La mimosa di Guido Sparaco, e l’otto marzo diventa più dolce

Maria Beatrice Crisci

– E’ sempre la mimosa a tornare sulle idee dolci in questa Giornata internazionale della Donna. Il giovane pastry chef di Calstel Morrone Guido Sparaco ha realizzato una mimosa classica pandispagna al gusto chantilly e frutti di bosco. «E’ una monoporzione classica a mimosa», dice Guido a Ondawebtv. «Quest’anno senza strafare – aggiunge – perché è un periodo un po’ particolare». Dunque, pandispagna classico bagnato al limone. All’interno farcita con chantilly e frutti di bosco e ricoperta con pezzetti di pandispagna. Infine, la decorazione con fragole fresche. La monoporzione è poi adagiata un un piatto d’artista. Quello firmato da Giovanni Tariello.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7519 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

L’appuntamento è in giardino, guarattelle show a Capodimonte

Luigi Fusco – Un weekend ricco di incontri e di iniziative al Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli. Ritorna “Appuntamento in Giardino”, la manifestazione promossa dall’APGI – Associazione

Reggia di Caserta, la sala Romanelli recuperata al contemporaneo. In mostra le installazioni di Demetz e Sannino

(Enzo Battarra)               È iniziata la fase di riappropriazione da parte della Reggia di Caserta delle sale da destinare alle esposizioni d’arte, siano esse

Cultura 0 Comments

I grandi Maestri del cinema tornano alla Reggia di Caserta

Marco Cutillo – Da martedì 16 ottobre alle ore 18, e per altre quattro serate, il cielo che veglia sulla Reggia vanvitelliana sarà illuminato da nuove stelle. Ritorna “Maestri alla

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply