Liceo Quercia, gli studenti pronti alla trasferta a Bruxelles

Liceo Quercia, gli studenti pronti alla trasferta a Bruxelles

(Comunicato stampa) -Tutto pronto per la trasferta del Liceo ” Federico Quercia”  al Parlamento Europeo di Bruxelles.Una delegazione del prestigioso Liceo, guidato dal Dirigente Scolastico Dott. Diamante Marotta, per il secondo anno consecutivo,  sara’ricevuta al Parlamento Europeo di Bruxelles il 10 novembre 2023: sono ben 42 gli studenti che varcheranno la soglia dell’istituzione europea individuati tra le classi 3F- 4A- 4C-4E- 4F-4G-1 Q-2Q-5A-5B-5C.

Gli allievi partecipanti saranno accompagnati dalle Proff.Irene Cecere- Giovanna Paolino- Stefania Nero. Fondamentale,ai fini dell’organizzazione,e’stato il contributo del Collaboratore Vicario Prof. Pasquale Delle Curti e della DSGA Dott.ssa Maddalena Di Bernardo.

A Bruxelles gli studenti seguiranno,altresi’,  un  corso di formazione  sulle tematiche legate alla storia,ai principi, ai valori dell’Unione Europea     ad opera dei funzionari  e di assistenti parlamentari. E’ previsto anche l’intervento di europarlamentari che porteranno il loro saluto alla delegazione del Liceo ” Quercia”.

Il viaggio d’istruzione prevede anche la visita al Parlamentarium  che consentira’ ai ” Querciani” di immergersi nel cuore del Parlamento europeo, illustrando il percorso storico dell’integrazione europea, le modalità di lavoro dell’Istituzione e la maniera in cui gli eurodeputati stanno affrontando le sfide attuali.

” Siamo  profondamente convinti-  ha dichiarato il   Dirigente Scolastico Dott. Diamante Marotta- che l’istituzione  scolastica  debba  condividere i valori dell’UE in grado di garantire nella societa’ il pluralismo, la tolleranza, la giustizia, la solidarietà, la non discriminazione e l’uguaglianza.Le azioni  della nostra scuola  rispondono alle esigenze dei cittadini  nell’ambito di una società globalizzata:  permettere agli alunni di imparare a conoscere meglio l’Europa, prepararli a studiare all’estero per favorirne l’arricchimento culturale e l’occupabilità attraverso il dialogo tra persone di culture e lingue diverse”.

Il Liceo ” Federico Quercia” e’ molto attento alla formazione dei  propri studenti per quanto riguarda il funzionamento, l’organizzazione e le modalita’di partecipazione dei cittadini all’Unione Europea. Nel mese di ottobre 2023, gli  studenti del  ” Quercia”  hanno seguito la  masterclass  ” A Scuola d’Europa” , finalizzata a  sviluppare e potenziare le competenze di cittadinanza europea. tenuta  dalla Dott.ssa Antonia Girfatti, responsabile dell’attività di comunicazione, formazione e social media del Centro Europe Direct Caserta antenna ufficiale del Parlamento Europeo e della Commissione Europea.

Anche per il biennio 2023/2025 ,il Liceo di Diamante Marotta è stato confermato ” Scuola Ambasciatrice del Parlamento Europeo” –  classi 5 A  e 5 D-  nell’ambito del Programma E.P.A.S. (European Parliament Ambassador School); già nel 2021 i ” Querciani” erano stati insigniti dello stesso titolo.

 Gia’ nel  novembre 2022 , gli  studenti del Liceo ” Quercia” hanno varcato  la soglia del Parlamento Europeo di Bruxelles, mentre, nel mese di dicembre 2022, furono selezionati a rappresentare tutte le scuole italiane aderenti al progetto E.P.A.S. nella cerimonia di consegna del Premio Sacharov a Volodymyr Zelens’kyj Presidente dell’ Ucraina svoltasi presso il Parlamento Europeo di Strasburgo.

Nello scorso anno scolastico, il Liceo di Diamante Marotta si e’ collocato nella graduatoria delle prime dieci scuole classificate a livello regionale con il progetto ” LongLife NotFire”, analisi sociale e statistica sulle politiche di coesione nella Terra dei Fuochi. Per quest’anno scolastico, il Liceo ” Quercia” ha selezionato un progetto di politiche di coesione sociale finalizzato alla riqualificazione delle strade della citta’ di Marcianise e dei Regi Lagni.

Il Liceo ” Federico Quercia”, infine, e’ stato selezionato a livello nazionale, per l’anno scolastico 2023/2024,come istituto delegato a rappresentare il Centro Europe Direct di Caserta nella manifestazione ” EUGAME 2023″

About author

You might also like

Primo piano

Francesco Barberini, classe 2007, aspirante ornitologo

Claudio Sacco – Ha solo 9 anni Francesco Barberini e la sua aspirazione è quella di diventare ornitologo di Acquapendente, in provincia di Viterbo. Il suo è un caso culturale: nonostante l’età, Francesco conosce

Primo piano

Festa del Gelato. Tutto pronto per la tre giorni a Caserta

Regina Della Torre – L’arte dei Maestri Gelatieri e i sapori del territorio saranno protagonisti della terza edizione della Festa del Gelato Artigianale di Alta Qualità “Ice to meet you”, l’appuntamento con

Spettacolo

“Sassolino e il mare”, la favola in musica al Teatro Comunale

Emanuele Ventriglia – La magia del teatro, il fascino senza tempo della fiaba, la sacralità della musica. Sono le pietre miliari, le fondamenta sulle quali Domenico Palmiero e Paolo Vergari