L’inventore di Pulcinella, Silvio Fiorillo. Il libro a Capua

L’inventore di Pulcinella, Silvio Fiorillo. Il libro a Capua

Luigi Fusco

-L’inventore di Pulcinella, Silvio Fiorillo, è il titolo del libro di Giuseppe Centore che verrà presentato
domenica 19 febbraio, alle 10.30, presso La Sala Liani del Museo Provinciale Campano di Capua.
L’iniziativa è promossa dal Centro d’Arte e Cultura “L’Airone” in collaborazione con l’Amministrazione
Provinciale di Caserta e la direzione del Museo Campano.
Il volume verrà presentato dal professor Domenico Scafoglio, docente ordinario di Antropologia Culturale
presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Salerno, cui seguirà l’intervento della
dottoressa Amalia Galeone, autrice e Storica dell’Arte. Modererà l’incontro il dottor Francesco Chianese,
Presidente del Centro d’Arte e Cultura “L’Airone”.


Giuseppe Centore, scrittore e monsignore presso l’Arcidiocesi di Capua, in questo suo libro ricostruisce le vicende storiche che hanno portato alla nascita della maschera di Pulcinella, facendo riferimento ad una sua più che probabile origine capuana.
La sua narrazione si svolge, difatti, attorno alla figura dell’attore e drammaturgo capuano Silvio Fiorillo,
vissuto tra la fine del Cinquecento e gli inizi del Seicento, particolarmente famoso al suo tempo perché
indossava la maschera di Capitan Matamoros. Dalle ricerche condotte da Centore emerge che fu proprio
Fiorillo ad introdurre la maschera di Pulcinella nella commedia dell’arte agli inizi del XVII secolo.
Nel contempo, però, l’intero lavoro rappresenta un momento di grande ricostruzione filologica dedicata a
Silvio Fiorillo, la cui fortuna critica non è mai stata al centro di specifici studi già condotti nell’ambito della
conoscenza del variegato universo teatrale di età barocca e del ruolo che hanno avuto, nello specifico, le
maschere che poi sono rientrate nella tradizionale commedia dell’arte italiana.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1043 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

La Burrata di Bufala, ecco la proposta della pizzeria NonSoKe

Regina Della Torre – L’impasto è soffice e ben lievitato, le materie prime stagionali e di qualità, lavoro, ricerca e tanto amore: questi gli ingredienti che hanno fatto della pizzeria

Spettacolo

It’s a match, la partita si gioca nel weekend al Teatro Civico 14

Maria Beatrice Crisci – «It’s a match!» è lo spettacolo che va in scena il prossimo weekend al Teatro Civico 14 di Caserta (via Francesco Petrarca – Parco dei Pini

Attualità

Museo Antica Capua, tornano a casa due preziose opere

Luigi Fusco -Dopo quasi 40 anni dal loro trafugamento ritornano a Santa Maria Capua Vetere due preziosissime opere antiche raffiguranti, l’una, Dionisio, del II secolo d.C., e, l’altra, l’imperatore Settimio