Maestra di Nessuno, il libro di Emilia Genzano  a Casolla

Maestra di Nessuno, il libro di Emilia Genzano a Casolla

Luigi Fusco

-Successo di critica e di pubblico presso la chiesa di San Lorenzo Martire in Casolla di Caserta in occasione della presentazione del libro Maestra di Nessuno di Emilia Genzano. Il volume, edito da Giuseppe Vozza, è incentrato sul cammino che l’autrice effettua, da qualche tempo, da Imèr, in provincia di Trento, fino a Castel Morrone e poi a Casolla, rievocando così il viaggio a piedi di Suor Maria Serafina, importante figura di religiosa vissuta tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento nonché dichiarata beata, poco più di un decennio fa, da Papa Benedetto XVI.

Clotilde Micheli, questo il suo nome prima di prendere i voti, era nata nel 1849 da una famiglia povera ma profondamente cristiana. Giovanissima le apparve la Madonna che le chiese di fondare un istituto religioso che si dedicasse all’adorazione della Santissima Trinità attraverso l’Eucarestia.

In seguito ad una serie di esperienze svolte in ambito spirituale e profondamente proiettata a perseguire la volontà di Dio si mise in cammino verso Roma. Il suo pellegrinaggio, avente valore penitenziale, si concluse con la vestizione dell’abito delle Immacolatine e con l’adozione del nome di Suor Annunziata.

Nel 1891 giunse a Caserta e nel giugno dello stesso anno, insieme ad altre cinque consorelle, fondò presso l’antica abazia di San Pietro ad Montes in Piedimonte di Casolla l’Istituto delle Suore degli Angeli. In concomitanza della creazione del convento decise di cambiare nome e di farsi chiamare Suor Maria Serafina.

Nel corso della presentazione Insieme all’autrice sono intervenuti don Antonio Di Nardo, arciprete della chiesa di San Lorenzo, Cristoforo Villano, sindaco di Castel Morrone, Ferruccio Diodato, docente, l’assessore alla cultura del Comune di Caserta Enzo Battarra e l’editore Giuseppe Vozza. Le relazioni dei convenuti sono state moderate da Antonella Pisante.

Nel corso dell’incontro sono stati anche letti alcuni brani del libro da Laura Esposito.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1049 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

I rimedi di Noemi alla corte della Reggia di Caserta. In video

Maria Beatrice Crisci – Sontuosa, la Reggia di Caserta è sontuosa. Sembra quasi uno spot pubblicitario della magnificenza vanvitelliana l’ultimo video clip di Noemi in abiti d’epoca. Brava l’affermata cantante

Primo piano

Consorzio di Tutela Vini, Avenia: verso il Distretto del Cibo

Comunicato stampa -Il Consorzio di Tutela Vini DOC AVERSA ASPRINIO, GALLUCCIO, FALERNO DEL MASSICO E IGP ROCCAMONFINA, TERRE DEL VOLTURNO quale Soggetto Capofila del Distretto del Cibo denominato Distretto Agroalimentare

Primo piano

Piedimonte di Casolla, pane giallo e vino rosso per San Rufo

Luigi Fusco -Il pane e il vino del Santo. Nel giorno del dies natalis di San Rufo, 27 agosto, condiviso con la più nota Monica, madre di Sant’Agostino di Ippona,