Mare Nero a Caserta, Capodanno con la Compagnia della Città

Mare Nero a Caserta, Capodanno con la Compagnia della Città

Claudio Sacco

Il Mare Nero è il nuovo spettacolo di Patrizio Ranieri Ciu messo in scena dalla Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla nel pomeriggio di Capodanno a Caserta. L’iniziativa è stata programmata nell’ambito di Happy Theatre, il Natale a Caserta organizzato dall’amministrazione comunale.

il mare nero 2jI ragazzi della Compagnia della Città hanno animato via Mazzini e la chiesa di Sant’Agostino portando ai tanti giovani presenti gli auguri per il nuovo anno del vescovo di Caserta Giovanni D’Alise. Costruita intorno ai canoni del teatro rapsodico di cui Karol Wojtyla è stato il più alto autore ed attore, Il Mare Nero ha coinvolto attori e spettatori in un lungo percorso di emozioni, raccogliendo il pubblico presente intorno ad una esperienza nuova di musica e parole che, iniziata nella chiesa, è proseguita in un climax di commovente poesia.

Via Mazzini è stata il cuore della seconda parte dello spettacolo che ha animato il largo San Sebastiano con le emozionanti e travolgenti canzoni originali della Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla che hanno fatto dello spettacolo Il Mare Nero un evento corale, aperto a tutti e per tutti. Il finale, esplosivo, ha coinvolto tanti cittadini in un grande momento di danza comune. Don Elio Rossi, padrone di casa, guida della Parrocchia di San Sebastiano nella chiesa di Sant’Agostino si è fatto portatore delle parole e del saluto del Vescovo di Caserta, ringraziando primariamente gli artisti “non più promessa ma certezza da prendere a modello per la città per la grande profondità della messa in scena e per il lavoro svolto nella ispirazione e con continuo riferimento alla poesia di Karol Wojtyla”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9687 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

La bellezza e il benessere delle gambe. Un obiettivo possibile

(Maria Beatrice Crisci) – Gambe sane e in pieno benessere non solo d’estate, ma tutto l’anno con poche semplici regole da seguire. Per questo nuovo incontro dedicato al benessere abbiamo scelto il centro

Primo piano

Nasce l’Arena Vanvitelli, ad agosto film sotto le stelle in piazza

Pietro Battarra (foto Pino Attanasio) -C’è voglia di spettacolo e se è all’aperto va anche meglio. Un tempo in estate si andava tutti alle arene cinematografiche. A Caserta la tradizione

Comunicati

Un gelso, un bambino. La campagna del Real Sito di Carditello

Da oggi online la campagna “Mille gelsi per Carditello” per realizzare il viale dei gelsi e donare un albero a ogni bambino. Il Real Sito di Carditello lancia la sua prima campagna di