Medicina Vanvitelli. Al via il bando per la preparazione ai test

Medicina Vanvitelli. Al via il bando per la preparazione ai test

Claudio Sacco – Pubblicato il bando per il corso di preparazione ai test di Medicina. A darne notizia è il professore Marcellino Monda presidente del corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università Luigi Vanvitelli. I corsi universitari a distanza hanno lo scopo di preparare gli studenti ai test di ingresso per Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Professioni sanitarie. Vero è che nonostante lo stato di emergenza epidemiologica da Covid-19 l’Università Vanvitelli offre anche quest’anno al costo di soli 80 euro, un corso di orientamento e preparazione destinato a coloro che vogliono partecipare al concorso per l’ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico a numero programmato in “Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria” e per l’ammissione ai corsi di laurea di primo livello delle “Professioni Sanitarie” dell’anno accademico 2020-2021.

Il Corso ha l’obiettivo di favorire una seria e specifica preparazione al test di ingresso per 300 studenti e si svilupperà su un percorso di 90 ore di didattica frontale – erogata da personale docente e ricercatore di ruolo dell’Ateneo o selezionato ad hoc per le finalità del corso – finalizzata ad approfondire tutte le aree tematiche della prova di accesso di cui trattasi: Biologia, Chimica, Fisica e Matematica, Cultura generale, Ragionamento logico. Sono previsti, altresì, test di verifica dell’apprendimento, iniziali, intermedi e finali, tesi a valutare la preparazione dei partecipanti prima e dopo il corso medesimo.

La selezione dei 300 partecipanti avverrà esclusivamente secondo l’ordine di presentazione della domanda di partecipazione, secondo le specifiche di cui al bando pubblicato nella sezione dedicata.

L’Ateneo si riserva la possibilità di aumentare il numero di partecipanti, nel caso venga confermata l’erogazione delle attività didattiche in modalità web. Per info si può far riferimento al sito dell’Università.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Orestea di Eschilo, a Giurisprudenza l’analisi della tragedia antica

Redazione -Interessante pomeriggio di riflessione al Dipartimento di Giurisprudenza della Vanvitelli nell’ambito del ciclo “Caffè letterari”. «L’invenzione del processo. Una lettura dell’Orestea di Eschilo», il tema dell’incontro. «Il Dipartimento di

Primo piano

La Mansarda, all’Oasi di San Silvestro arriva Pinocchio

Alessandra D’alessandro -Domenica 2 ottobre all’Oasi Bosco di San Silvestro si terrà uno spettacolo itinerante intitolato “Passeggiando con Pinocchio”. L’evento è organizzato da “La Mansarda Teatro dell’Orco” Compagnia di Teatro

Attualità

Bottiglieri (Ordine Medici): “Saper comunicare al paziente”

Maria Beatrice Crisci «Il medico deve avere un linguaggio teso a coinvolgere il paziente, ma non a convincerlo. Coinvolgerlo in quel processo di cura che è fondamentale». Così la presidente