Mettilo in agenda! Gli appuntamenti dal 26 al 28 maggio

Mettilo in agenda! Gli appuntamenti dal 26 al 28 maggio

Emanuele Ventriglia

-Non sai cosa fare questo fine settimana? Ecco i principali eventi che si terranno su tutto il territorio casertano.

Venerdì 26 maggio

*San Leucio, ore 9,30. Presso il Belvedere, Convegno internazionale «Il Genio, L’Eredita’. 1773-2023».

*Belvedere. Dalle 10 alle 19 mostra dell’artista Flavio Lombardi su Luigi Vanvitelli. Nuova collezione phygital

*Capua, ore 18. Presso il Cortile di Palazzo Lanza, presentazione dei libri Presentazione di libri «California Milk Bar – La voragine di Secondigliano» di Gennaro Marco Duello e Gianluca Albrizio, «Un Messico napoletano» di Peppe Lanzetta, «Massimo Troisi. Il mio verbo preferito? evitare» e «Da domani mi alzo tardi»

*Santa Maria Capua Vetere, ore 18. Presso la Libreria Mondadori, Presentazione de «L’isola nell’Oceano Indiano» di Filippo Dini Ciacci.

*San Nicola La Strada. Alle 18,30 alla Galleria Artemi intervento musicale dell’Accademia Yamaha nell’ambito della presentazione del libro Complotto contro Carlo di Borbone

*San Leucio, ore 18,45. Presso il Belvedere, «Racconti per Ricominciare: Storie di primogeniti e figli unici», regia Manuel Di Martino.

*Sant’Arpino, ore 19. Presso il Caffè Letterario Macrì, Presentazione di «Non sono ammesse scorciatoie» di Raffaella Guidi Federzoni.

*Aversa, ore 19,30. Presso l’Abbazia di San Lorenzo, per «Le stagioni del barocco», Il barocco tedesco: Bach, Handel, Telemann.

*Piedimonte Matese, ore 19,30. Al Museo Civico Raffaele Marocco, «Nero su bianco: lettura-concerto nell’incontro tra parole e musica» con Sara Bonetti e Isenarda de Napoli.

*Santa Maria Capua Vetere, ore 21. Presso il Matuta Burger & Braci, «A’ Cumba», tributo a De Andrè.

*Sant’Arpino, ore 21. Presso il Caffè Letterario Macrì, Tributo a Lucio Battisti.

*Casagiove, ore 21. Presso Anche No!, Db band live

*Capua, ore 21. Presso Maters, Deidda – Petrarca in concerto.

Sabato 27 maggio

*Santa Maria Capua Vetere. Ore 18,30 presso il Centro Studi Alberto Martucci, l’associazione A Casa di Lucia incontra Maria Rosaria Selo per la presentazione del libro «Vincenzina ora lo sa».

*Capua, ore 10,30. Presso il Museo Campano, presentazione di «Tre modi per non morire. Baudelaire. Dante. I greci» di Giuseppe Montesano.

*San Marco Evangelista, ore 12. Presso il Polo Fieristico A1 Expo, Fiera del Vintage.

*Caserta, ore 17. Presso la Cappella Palatina della Reggia, Cantica con musiche di Prota, Poulenc, Provenzale e Stravinsky.

*Capua, ore 17. Presso il Museo Campano. Presentazione dei libri «Nessuna come lei. Katherine Mansfield e Virginia Woolf. Storia di un’amicizia» di Sara De Simone, «Ragazze Perbene» di Olga Campofreda, «Il lungo inverno di Ugo Singer» di Elisa Ruotolo, «L’altra scommessa. Pascal, indagine sul pessimismo» di Antonio Pascale, «La bella confusione. L’anno di Fellini e Visconti» di Francesco Piccolo.

*Belvedere di San Leucio. Inaugurazione mostra Metamorphoses dell’artista Vickie VainionPaa della Galleria Nicola Pedana, Caserta.

*San Nicola la Strada, ore 18,30. Presso l’Associazione Artemi, Presentazione di «Complotto contro Carlo di Borbone» di Napoletano Rosario De Simone.

*Santa Maria Capua Vetere, ore 18,30. Presso la Libreria Mondadori, presentazione di «Lampi di genio» di Massimo Capaccioli e «Altre terre» di Giovanni Covoni.

*Capua, ore 19,15. Presso la Sala Teatro di Palazzo Fazio, Terza puntata del «Festival-laboratorio palascianiano».

*Alvignano, ore 20. Presso il Santuario dell’Addoloratae, concerto di organo con Gianfranco Nicoletti.

*Aversa, ore 21. Presso il Nostos Teatro, «Aemoraggia», regia Dimitri Tetta.

*Caserta, ore 22. Al Mantovanellive, Pietro Condorelli Vibes Quartet.

Domenica 28 maggio

*Garzano, ore 9,30. All’oratorio Don Bosco, Passeggiata naturalistica alla scoperta dei profumi della natura.

*Santa Maria Capua Vetere, ore 10. Presso la Libreria Mondadori, Il Modellismo di Raffaele Aulicino.

*Capua, ore 11,30. Presso Palazzo Lanza, Presentazione di «Per non restare laggiù» di Marilena Lucente.

*San Marco Evangelista, ore 12. Presso il Polo Fieristico A1 Expo, Fiera del Vintage.

*Capua, ore 17. Presso la Chiesa dei Santi Rufo e Carponio, Presentazione di libri «Acchiappafantasmi» di Giordano Meacci, «Il tempo delle stelle» di Massimiliano Virgilio, «Uvaspina» di Monica Acito e Raccontarsi

*San Leucio, ore 18,45. Presso il Belvedere, «Racconti per Ricominciare: Storie di primogeniti e figli unici», regia Manuel Di Martino.

*Aversa, ore 19. Presso il Nostos Teatro, «Aemoraggia», regia Dimitri Tetta.

*Capua, ore 19. Presso la sala teatro di Palazzo Fazio, Compagnia «Akerusia Danza» in «Forse sì forse no» e Compagnia «Excursus/Pindoc» in «Elegia about men» e «Urban Dance».

*Vairano, ore 20. Alla Chiesa dei Santissimi Cosma e Damiano, concerto di organo con Gianfranco Nicoletti.

*Fontanafredda di Roccamonfina, ore 21. Concerto dei Bottari della Cantica Popolare.

*Caserta, ore 21,30. Presso il Planetario, Il Re Sole e la sua corte, spettacolo in cupola digitale e visita percorso museale.

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 350 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Cultura

Libreria “Che Storia”, un libro per la Festa della Mamma

Maria Beatrice Crisci -La Libreria Che Storia di Caserta alla due giorni organizzata in Biblioteca. Cinzia Crisci e il piccolo Jima propongo un libro per la festa della Mamma. L’intervista

Primo piano

Giovani e formazione. C’è il Progetto Fit finanziato dall’Europa

Favorire la formazione professionale e lo sviluppo di competenze tecniche, linguistiche e trasversali attraverso un’esperienza di mobilità all’estero: questo l’obiettivo di ‘Fashion International Internship’ (acronimo F.I.T.), progetto finanziato dall’Unione Europea

Primo piano

Festa barocca, a Sant’Agata de’ Goti con l’Ave Gratia Plena

(Comunicato stampa) -Ecco una occasione per vivere una domenica di Carnevale suggestiva come un viaggio nel passato per lo splendore degli affreschi del luogo, l’evocazione dei suoni barocchi e l’affascinante