Napulitane, il singolo di Tharumbò su tutte le piattaforme

Napulitane, il singolo di Tharumbò su tutte le piattaforme

Emanuele Ventriglia -«Napulitane», l’ultimo singolo di Tharumbò, è ufficialmente fuori. Il brano, realizzato in collaborazione con il maestro Ferdinando Ghidelli, è un testo in cui l’artista di Portico di Caserta racconta tutto il suo passato, accompagnando gli ascoltatori attraverso le strade da lui percorse, in
cui è viva una singolare magia, rimasta immutata negli anni. Tharumbò dichiara: «Camminando nei quartieri della mia città ho osservato e descritto tutto quello che mi ha colpito, in particolar modo l’accoglienza e la bellezza delle persone incontrate. Sono rimasto folgorato da un’infinità di cose, ho respirato la “Napoletanità bella”, quella che ti riporta indietro, tra i balli che mi hanno rubato l’animo e i ricordi d’un tempo trascorso». La canzone si presenta come un mix di generi musicali, soul, jazz, un pizzico di world music e di tammurriata. D’altronde questo è un elemento caratteristico dell’artista, che ha le sue radici musicali proprio nei ritmi percussivi dei Bottari, tradizione che da oltre cento anni è il «cuore battente» della città di Portico di Caserta.
Franco Barzetti, in arte Tharumbò, è il leader del gruppo di musica «Etno-Bottara» BottarteTharumbò, vincitore dei premi «Mia Martini 2019» e «Castle Fondi Music Festival». Da anni il cantautore propone le sue poesie in uno spettacolo esaltante, in cui strumenti moderni e arnesi agricoli come botti, tini e falci creano un sound di grande energia.

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 365 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Primo piano

Francesco Piccolo, la sua “bella confusione” vince il Viareggio-Rèpaci

Redazione – Lo scrittore casertano Francesco Piccolo con il libro “La bella confusione”, edizioni Einaudi, conquista il premio per la categoria saggistica della 94esima edizione del Premio letterario Viareggio-Rèpaci. La

Cultura

Foyer Comunale. Non solo numeri, il libro di Teresa Del Prete

Redazione -“Non solo numeri” è il titolo del libro di Teresa Del Prete che sarà presentato domani martedì 16 aprile nel foyer del Teatro Comunale di Caserta alle 17,30. L’evento

Primo piano

Thabo va a scuola, s’inaugura l’installazione di Nicholas Tolosa

– Giovedì 11 novembre, presso l’Istituto Comprensivo Sauro Errico Pascoli a Napoli, viale delle Galassie 1, si inaugura alle 12,30 l’installazione permanente «Thabo» di Nicholas Tolosa, grazie al coinvolgimento del