No summer break! La Reggia e tanti musei aperti a Ferragosto

No summer break! La Reggia e tanti musei aperti a Ferragosto

Maria Beatrice Crisci

reggia-cannocchiale– Musei da scoprire, musei da rivedere. Il giorno di Ferragosto un tempo era tradizionalmente legato o alla calura della spiaggia o alle gite fuori porta. Ora è un giorno di vacanza in cui si può avere l’opportunità di visitare importanti istituzioni culturali. E se una volta​ ​vigeva la regola del tutto “chiuso per ferie”, ormai non è più così.

Da nord a sud è un’occasione speciale per cittadini e turisti di trascorrere un Ferragosto all’insegna di una grande festa della cultura e dell’arte e godere dello straordinario patrimonio del nostro Paese.

Alla Reggia di Caserta apertura straordinaria domani 14 agosto nel giorno di riposo settimanale del martedì. E porte aperte mercoledì 15, giorno di Ferragosto, dalle ore 8​,​30 ​alle ​19​,​30​, con ultimo ingresso ​alle 18​,​45​. Quest’anno poi nel giorno di Ferragosto sarà visitabile anche il Teatro di Corte dalle 10 alle 13. La visita è possibile anche nei giorni di sabato e domenica per tutto il mese di agosto.

Ma mercoledì 15 agosto molte le aperture nell’ambito del Polo museale della Campania. In provincia di Caserta saranno visitabili il Museo archeologico di Teanum Sidicinum e il Teatro romano di Teano, il Museo archeologico dell’antica Calatia di Maddaloni, il Museo Archeologico dell’antica Capua, il Mitreo e l’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere. Chiuso, invece, il Museo archeologico dell’Agro atellano di Succivo.

A Napoli aperti il Museo archeologico nazionale (Mann), il Madre, la Certosa e il Museo di San Martino, Castel Sant’Elmo, il Museo Novecento, il Museo Duca di Martina – Villa Floridiana, Villa Pignatelli, il Parco e la Tomba di Virgilio, il Complesso monumentale dei Girolamini. Chiusi invece Palazzo Reale e il Museo di Capodimonte.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Food

Venticinque anni di sagra, Sant’Arpino capitale del casatiello

Maria Beatrice Crisci – E venne il tempo del casatiello, tra i più antichi e suggestivi sapori della tradizionale cucina contadina campana. È una torta salata a base di formaggio, salame e

Primo piano

Bubala, dalla mozzarella nasce la nuova birra made in Caserta

Claudio Sacco – Bubala è la prima birra con siero di latte derivante dalla lavorazione della mozzarella di bufala campana dop. Una produzione dell’azienda brassicola casertana White Tree Brewing all’interno

Primo piano

Decreto sui bilanci. Una rivoluzione contabile per i commercialisti

“La riforma dei bilanci d’esercizio ha una portata rilevante e richiederà tempo per essere adeguatamente assimilata dai professionisti. Occorre attrezzarsi per gestire la prima adozione in modo adeguato ed evitare