Oasi Bosco Silvestro, sono qui le “storie intorno al camino”

Oasi Bosco Silvestro, sono qui le “storie intorno al camino”

Alessandra D’alessandro

-Iniziano i laboratori al “calduccio” all’Oasi Bosco di San Silvestro. Il primo appuntamento delle “storie intorno al camino” si terrà domenica 19 dicembre alle ore 11 nel centro visite dell’oasi. Si tratta di un laboratorio creativo per le famiglie con bambini da 5 a 8 anni che potranno giocare con le filastrocche, creare, ascoltare storie, esplorare nel bosco e fare merenda con i biscotti dell’oasi. L’appuntamento è previsto per le ore 10 e il laboratorio avrà inizio alle ore 11, la prenotazione è obbligatoria entro le ore 12 di sabato 18 dicembre. Al momento della prenotazione è consigliato di segnalare eventuali allergie o intolleranze dei bambini. Il costo del biglietto è di 10 euro per i bambini e di 5 euro per gli accompagnatori o gratuito se soci del wwf. L’evento si svolgerà nel più rigoroso rispetto delle norme anti-covid, sarà a numero chiuso e gli accompagnatori dovranno esibire il green pass all’ingresso dell’oasi. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero: 3291003808 o scrivere a laghiandaia.wwf@libero.it. In alternativa al laboratorio sarà possibile effettuare le visite autoguidate “percorso natura” con prenotazione entro le 20 di sabato 18 dicembre. 

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 88 posts

Alessandra D'alessandro - Studentessa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Caserta mon amour, la première di Aurora Leone al Comunale

Maria Beatrice Crisci – «Il 4 maggio del 2018 ho portato in scena “Quotidiana Mente”, per la prima volta, davanti ad 80 persone. Ieri sera, a distanza di un anno,

Primo piano 0 Comments

Ossigeno, il progetto che connette il Giordani e il San Leucio

Pietro Battarra -Si chiama «Ossigeno: Respiriamo l’Innovazione» ed è il titolo della seconda edizione del progetto che connette gli studenti alle Aziende. Martedì 14 dicembre ore 10,30 riparte l’iniziativa. Rispetto

Spettacolo 0 Comments

La Reggia di Caserta in musica per l’International Jazz Day

Maria Beatrice Crisci – L’International Jazz Day, la giornata Unesco che dal 2012 mobilita ogni anno centinaia di iniziative in tutto il mondo, per celebrare una musica simbolo di dialogo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply