Opificio Puca, Maria Pia De Vito voce per Antonello Matarazzo

Opificio Puca, Maria Pia De Vito voce per Antonello Matarazzo

Claudio Sacco

Maria Pia De Vito 2– «Lei è una signora del jazz, una cantante raffinata e seducente. Lui è un video artista di portata internazionale. Maria Pia De Vito e Antonello Matarazzo sono due eccellenze della Campania Felix». Così scrive sul Mattino Caserta, Enzo Battarra a proposito dell’evento in programma domenica 8 luglio all’Opificio Pucail centro per l’arte contemporanea del gallerista Antonio Rossi a Sant’Arpino, al civico 61 di corso Atellano. La sede è quella di palazzo Puca, nel cuore di un vecchio distretto industriale.

L’appuntamento è per le ore 18,30. Il titolo della live performance è «Todo Sentimento, per un video a venire», e si intreccerà con happening multimediale di Antonello Matarazzo. L’artista girerà il video all’Opificio mentre la cantante reinterpreterà il brano «Todo Sentimento», già eseguito insieme con l’autore Chico Buarque. Non mancheranno sorprese! Infatti, la coreografa Hilde Grella guiderà i presenti nell’improvvisazione di alcune semplici azioni collettive.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8422 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Arte e tecnologia alla Reggia di Caserta con il Cyberfest

Claudio Sacco – E’ il più grande festival di arte e tecnologia della Russia ed è realizzato dal Cyland Media Art Lab di San Pietroburgo.  E per la sua prima volta in Italia,

“Left behind”, così Paolo Bini ha già conquistato la Reggia

(Beatrice Crisci) – «Con questa mia mostra ho inteso rispettare quello che c’è stato prima nelle sale, ovvero i grandi artisti della collezione Terrae Motus, e ho inteso rispettare un

Spettacolo 0 Comments

Il Mare Nero. La Fabbrica Wojtyla porta in scena la diversità

Maria Beatrice Crisci – Gli auguri per il nuovo anno del Vescovo D’Alise ai giovani casertani dalla parrocchia di Don Elio Rossi nella chiesa di Sant’Agostino in via Mazzini a

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply