Osservatorio Giuridico Italiano National Award, il premio e l’evento

Osservatorio Giuridico Italiano National Award, il premio e l’evento

Tiziana Barrella

-Il 9 novembre prossimo è proprio Caserta la città scelta per un vero e proprio “Red Carpet” del diritto e della criminologia !
La manifestazione vedrà l’Osservatorio Giuridico Italiano (OGI) festeggiare i suoi 15 anni di attività nella maniera migliore possibile: l’istituzione di un premio speciale e la presentazione di molti progetti e novità per gli appassionati e non della materia.
In concomitanza del suo quindicesimo anno di attività l’OGI ha inteso realizzare, a titolo completamente gratuito , la prima edizione dell’ Osservatorio Giuridico Italiano National Award, destinato a coloro i quali, operando nei diversi settori della società, si sono distinti nella sfera delle proprie occupazioni coniugando spiccata levatura morale ad instancabile volontà di raggiungere gli obiettivi prefissati. Caserta sarà infatti meta di numerose personalità illustri che convoglieranno presso l’Auditorium della Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare di Viale Ellittico.
Saranno inoltre presentati due nuovi importanti iniziative: il “Progetto Polina” contro gli abusi sugli animali e la tutela dell’ambiente e il “Progetto Futuro” a favore dei minori e dei giovanissimi.
Durante la giornata saranno anche sviluppate, attraverso apposite conferenze, alcune tematiche di grande rilievo per la lotta contro il terrorismo e i crimini in generale.
Argomenti di punta dell’OGI sono infatti la Comunicazione non verbale in ambito forense e la repertazione sulla scena del crimine di determinati simboli – segni che convogliano a specifiche tipologie di reati.
La manifestazione è aperta a tutti coloro che vorranno partecipare previa prenotazione.
Al termine della manifestazione sarà inoltre possibile fare donazioni per il canile municipale di Caserta.

About author

Tiziana Barrella
Tiziana Barrella 106 posts

Avvocato del Foro di Santa Maria Capua Vetere. Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Giuridico Italiano. Segue numerose attività formative per alcune Università italiane. Svolge docenza e formazione per enti pubblici, privati e università. Profiler e studiosa di criminologia e psicologia comportamentale, nonché specializzata già da anni, nello studio della comunicazione non verbale e del linguaggio del corpo, con una particolare attenzione rivolta al significato in chiave criminologica delle azioni eterolesive ed autolesive, necessarie per la redazione di un profiling.

You might also like

Cultura

Miriam Mafai, nel libro di Lidia Luberto il suo ritratto di donna

Regina Della Torre – “Era un mio vecchio mito Miriam Mafai e l’ho voluta ritrarre con tutto il suo rigore professionale ma anche con i suoi sensi di colpa. Lei

Primo piano

Garante disabili, firmato protocollo d’intesa con il Lion International

(Comunicato stampa) -Il Garante Regionale delle Persone con disabilità, Paolo Colombo, ha firmato, stamani, nella sede del Consiglio Regionale della Campania, un Protocollo d’Intesa con il Governatore dei Lion International

Primo piano

Dante e il diritto, al liceo Manzoni il tribunale della Commedia

Il Liceo Manzoni, guidato dalla dirigente scolastica Adele Vairo, dopo gli eventi nel corso della settimana dantesca e del Dantedì, prosegue senza sosta le celebrazioni per il settimo centenario della