Parola d’ordine insieme, San Leucio città della seta in un film

Parola d’ordine insieme, San Leucio città della seta in un film

Maria Beatrice Crisci

– «Insieme è la parola d’ordine. Tutte le associazioni che stasera hanno pensato questo evento sono segno di forza. Insieme vuol dire comunità e la comunità è ricchezza». Così il sindaco di Caserta Carlo Marino intervenuto a San Leucio a Palazzo Bologna in piazza della Seta alla presentazione del docufilm: «Quando San Leucio era la città della seta». L’iniziativa è dell’Associazione Corteo Storico della Real Colonia di San Leucio per la manifestazione Ars et Vita promossa dalla Pro loco Real sito di San Leucio. Il video scritto e diretto da Donato e Carmine Scialla è tratto dall’omonimo libro di Mario Pignataro. «Il video – ha spiegato Donato Scialla – è uno spaccato di vita del Novecento in una San Leucio del tempo che fu». A ricordare la figura di Pignataro il figlio Giancarlo.

Al regista e attore Pierluigi Tortora il compito di recitare due poesie scritte da Mario Pignataro: «La notte dell’Assunta» e «Il sole a scacchi nel Belvedere». Quindi, Michele Roviello che ha recitato «Fabula plurima» dell’antropologo Augusto Ferraiuolo. «Le identità – ha sottolineato nel suo intervento Ferraiuolo – sono connesse al tempo che si vive, al luogo dove si vive. L’identità a volte comporta il rischio di perdere lo sguardo sull’altrove. San Leucio non è solo il codice, è seta, ma anche battaglie sociali, lotte operaie, personalità che hanno fatto la storia contemporanea, come Mario Pignataro e Franco Scalamandrè». Soddisfazione per l’evento è stata espressa dal presidente della Pro Loco Real Sito di San Leucio Domenico Villano: «Questo mese di iniziative è frutto di un lavoro sinergico. Ne andiamo fieri».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Stile

Acli Caserta. Un concorso fotografico per raccontare il lavoro

Alessandra d’Alessandro -«Il lavoro è la vocazione dell’uomo come afferma Papa Francesco e la festa del Primo Maggio non è un evento estraneo e lontano, è la festa di tutti coloro

Attualità

Belvedere. Fare impresa, il libro di Sandro Danesi spiega come

Emanuele Ventriglia -“Fare Impresa: passato, presente, futuro. Imprenditorialità e Managerialità nell’Italia delle piccole e medie imprese”. E’ questo il titolo dell’incontro in programma nella sala convegni del Complesso monumentale del

Primo piano

No alla guerra, in tanti a Caserta in marcia per la Pace

Maria Beatrice Crisci – Dal Monumento ai Caduti a piazza Vanvitelli in tanti a Caserta in marcia per la Pace. Un lungo corteo ha attraversato il cuore della città. L’iniziativa,