Puccianiello. Negli antichi casali la tammorra di Luca Rossi

Puccianiello. Negli antichi casali la tammorra di Luca Rossi

Claudio Sacco

– Sarà ospite del Festival degli Antichi CaSchermata 2019-08-20 alle 11.56.52sali a Puccianiello in Piazza Trivio. Parliamo di Luca Rossi. Il musicista casertano sarà infatti il protagonista della rassegna il prossimo 7 settembre alle ore 23. Il Festival degli Antichi Casali giunto alla settima edizione è diretto e organizzato da Emilio Di Donato e propone musica e meraviglie negli antichi vicoli e portoni del Borgo storico di Puccianiello.

Questo il programma. Venerdì 6 settembre dalle ore 19 apertura stand del “Saucicciello”, tipico panino con salciccia e contorni. Dalle ore 20 animazioni con artisti di strada, giocolieri e mimi: Strummolo in: “Allegro ma non troppo”. Spettacolo di clowneria e giocoleria. Michela e Andrea Parea giocolieri in “I pirati dei Casali” (giochi di fuoco e bolle). Il Teatro la Ribalta di Salerno in: “Mimi alla Ribalta”. Questi i concerti a partire dalle ore 20,30: Angelo “Leadbelly” Rossi – Guest: Rough Max (blues), Nicola Ferrara (country rock), Chow Chow Jug Band (soul blues rurale), con Simone Lino voce e chitarra. Roberto Caccavale contrabbasso, Peppe Ventura banjo, Ciro Tiscione washboard. Quindi alle ore 23 Le Cuntesse (musica e danze tradizionali in piazza). E per finire, in tarda serata: “Il Dopo Festival”, animazioni musicali all’esterno del ChillOut Pub e del Manouche Bistrot B&B
Sabato poi dalle ore 19 apertura stand del “Saucicciello”. Dalle ore 20 animazioni con artisti di strada, giocolieri e mimi. “La Parata di Pinocchio”: quattro giocolieri interpretano i personaggi della favola di Collodi. Da un’idea di Assuntarosaria Criscuolo. Michela e Andrea Parea giocolieri in “I pirati dei Casali” (giochi di fuoco e bolle). Il Teatro la Ribalta di Salerno in: “Mimi alla Ribalta”. Quindi, i concerti alle ore 20,30. Adele Capacchione (voce), Salvatore Cirillo (piano), Andrea Russo (fisarmonica) (musica brasiliana, latin jazz, tango e classica contemporanea). “Leggermente al Sud”, musica popolare con Raffaella Rufo (voce ed organetto) e Paride Zita (voce, chitarra, percussioni). “Jazz Boppers” con Ferdinando Ghidelli ( chitarra), Almerigo Pota (tromba), Corrado Laudadio ( basso), Andrea Petrillo (batteria), Fabio Tommasone (piano). Alle 23 poi Luca Rossi con tammorra ed emozioni in piazza.
E per finire, in tarda serata: “Il Dopo Festival”, animazioni musicali all’esterno del ChillOut Pub e del Manouche Bistrot B&B. Stands artigianali, mercatino, stand delle associazioni cittadine

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9694 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Stress da ferie, con il focusing si impara ad ascoltare il corpo

Armando Rispoli (psicologo e psicoterapeuta) – Troppo spesso non ci soffermiamo abbastanza ad ascoltare il nostro corpo e tantissimi segnali che questo ci invia, inclusi quelli che passano dalla nostra

Arte

Da Rovereto a Caserta, omaggio nella Reggia a Carlo Alfano

Maria Beatrice Crisci – Reggia di Caserta, per la Sala delle Guardie del Corpo non è una mattinata qualsiasi. È il mese di novembre e precisamente è venerdì 24. È l’after day,

Primo piano

Natale a Capua. Il ricco cartellone di eventi al via dal 7 dicembre

Luigi Fusco -Un Natale ricco di eventi si appresta ad esser celebrato a Capua. Per tutto il mese di dicembre la cittadina sul Volturno diventerà protagonista di una serie di