Rigenerazione urbana, volontari stranieri in piazza Cavour

Rigenerazione urbana, volontari stranieri in piazza Cavour

Emanuele Ventriglia

-Sabato 19 febbraio dalle ore 10 alle ore 13 i volontari stranieri saranno a piazza Cavour a Caserta per un intervento di rigenerazione urbana. Tra questi anche minori non accompagnati ospiti nelle strutture di accoglienza dell’associazione di Cidis onlus. Ad accompagnare i volontari in quest’opera collettiva di sostegno ambientale saranno presenti i residenti del quartiere, don Gianmichele Marotta della chiesa di San Pietro in Cattedra e un referente dell’amministrazione comunale. 

Prosegue dunque il tour dei cittadini stranieri nel territorio di Caserta, in particolare nei beni comuni delle aree più a rischio, quelle lasciate spesso ai margini ma che meriterebbero e necessiterebbero azioni mirate. I migranti già da settimane si prendono cura del verde pubblico attraverso numerose iniziative di collaborazione con associazioni e realtà del territorio. Questa volta pianteranno tre alberi di Giuda, installeranno nuovi cestini e provvederanno alla pulizia e alla manutenzione dello spazio affinché sia fruibile ai bambini e alle famiglie. Gli abitanti del rione Tiscione da tempo lamentano infatti lo stato di degrado di Piazza Cavour. 

Con questa iniziativa gli stranieri intendono lanciare anche un messaggio di tipo sociale: la loro volontà di migliorare e rilanciare le aree del territorio va di pari passo con il loro desiderio di integrarsi e di far parte della comunità, mostrando quindi anche i benefici dell’inclusione sociale.  L’evento è promosso dalla cooperativa sociale ‘Credito senza confini’ – di cui è referente Hasnae Guettaya – nell’ambito del progetto ministeriale LGNet Assistenza emergenziale, finanziato dal Fami (Fondo asilo migrazione e integrazione).

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 349 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Primo piano

E venne il giorno di Renzi. Visita alla Reggia di Carditello

“Dovete andare avanti nel recupero della Reggia di Carditello. Lo Stato è con voi, i fondi per ristrutturarla ci sono. Sta a voi decidere come utilizzarla”. Così il premier Matteo

Primo piano

The Make Difference 2017, l’Usacli porta il volley nelle carceri

Maria Beatrice Crisci Prende il via dalla seconda settimana di maggio il progetto Usacli «The Make Difference 2017», che mira alla promozione della pratica sportiva all’interno degli istituti penitenziari. Il

Primo piano

La Sun lancia il progetto di mobilità SoonToSUN

“Un sistema più efficiente ed economico per gli studenti”. Così il rettore della Seconda Università degli Studi di Napoli Giuseppe Paolisso parlando del progetto di Mobilità SoonToSUN, un sistema integrato