Rotary Club Caserta Vanvitelli. Pilato lascia, arriva Parente

Rotary Club Caserta Vanvitelli. Pilato lascia, arriva Parente

-Una sala gremita di ospiti ha presenziato martedì sera 27 giugno alla cerimonia del passaggio
del Collare del Rotary Club Caserta Luigi Vanvitelli, un’organizzazione impegnata nel servizio
comunitario e nella promozione dei valori etici e umanitari. Il presidente uscente, Giuseppe
Pilato, ha passato il testimone al presidente Gianluca Parente, in una suggestiva
manifestazione che ha sottolineato il cambiamento di leadership e la continuità degli ideali
rotariani. Questo passaggio di consegne segna l’inizio di una nuova fase per il club, con nuove
sfide e opportunità da affrontare nel perseguire la missione di servizio per gli altri.
L’evento, che si è svolto a Caserta presso la storica ed elegante Tenuta dei Mulini Reali, ha
visto anche il passaggio del Collare nell’Innerwheel tra la past president Cesarina Ruggiero e
la presidente del nuovo anno rotariano Anna Di Felice.


Tante le autorità rotariane che sono intervenute, insieme a soci, amici e familiari. Presenti il
past Governor Salvatore Iovieno, il Governatore nominato Angelo Di Rienzo, gli assistenti
del Governatore del Club per l’anno 2022/23 Maria Carola e per l’anno 2023/24 Giuseppe
Di Caprio, gli assistenti del Governatore Ugo Oliviero Antonio Citarella e Luigi Pane, il
formatore distrettuale dell’area di Terra di Lavoro, Gianpaolo Iaselli, il district trainer
Michelangelo Riemma, e numerosi presidenti di club: Daniela Castallo e Filippo Morace
(Caserta Reggia), Vincenzo Iorio (Caserta Terra di Lavoro), Piero Viti (Aversa), Pietro
Scardamaglio e Fabio Anatriello (Capua Antica e Nova), Saul Marzano (Piedimonte
Matese), Mariolina Cresce (Sessa Aurunca), Frank Costa e Salvatore Mancino (Partenope),
Remigio Truocchio (Sant’Agata dei Goti).
Presenti altresì le massime autorità dell’Innerwheel: l’Immediat past Governatrice Liliana Del
Grosso Russo e la Governatrice eletta Rosalba Rossano Tufano, insieme ai rotaractiani
Maria Teresa Aveta, rappresentate Rotaract per il Distretto, Davide Militerni, presidente, e
Lorenza Parente, membro Commissione distrettuale Sirde, e agli interactiani: Diego Petrucci
e Flavia Marino, rispettivamente presidente uscente e presidente Interact Caserta Next
Generation.
Sono intervenute anche autorità civili, tra le quali il sindaco di Casagiove Giuseppe Vozza,
l’assessore comunale Annamaria Sadutto, che ha portato i saluti del sindaco di Caserta Carlo
Marino, e Gianfranco Foglia, presidente del Circolo Nazionale di Caserta.
La cerimonia di passaggio di consegne è stata un momento di grande importanza per entrambi i
sodalizi non solo come passaggio di autorità da un presidente all’altro, ma anche come
celebrazione dei risultati raggiunti ed entusiasmo per le sfide future.
In particolare Giuseppe Pilato, ingegnere, ha riassunto i tanti successi del suo mandato in un
bellissimo video, esprimendo altresì gratitudine ai soci del club per il loro sostegno e per

l’attiva collaborazione per raggiungere gli obiettivi fissati.
Con il passaggio del Collare, Gianluca Parente, docente di lettere presso il Liceo Manzoni di
Caserta, ha assunto il ruolo di presidente. Nel suo breve intervento ha ricordato un aneddoto
relativo al suo ingresso dieci anni fa nel Rotaract, prima ancora che nel Rotary, grazie
all’incontro, al Teatro Don Bosco di Caserta, in occasione della presentazione di un libro, con
una delle pietre miliari del Rotary Club, Carlo Iacone, al quale va la sua riconoscenza, che gli
aveva raccontato di una bellissima realtà di giovani al servizio delle comunità, di un
costituendo gruppo di ragazze e di ragazzi, eccellenti nello studio e nelle professioni, pronti a
vivere straordinarie esperienze di impegno etico, civile, culturale, sociale. Era il Rotaract, a
quel tempo Rotaract Capua Antica e Nova, che nasceva grazie alla felice intuizione dell’altra
pietra miliare rotariana Adele Vairo, Presidente del Club Rotary in quell’anno. Ha raccontato
questa storia perché il motto che ha scelto e che pone al centro della vita associativa del club è
proprio “La storia di ognuno di noi al servizio di tutti”, in linea con il motto scelto dal
Governatore del Distretto 2101 Ugo Oliviero: “Il Rotary delle Comunità”. Della squadra
fanno parte: Adele Vairo, Carlo Iacone, Enrico Petrella ed Angelo Parente, Consiglieri del
Presidente; Giovanni Mastroianni, Segretario; Imma Di Saia, Segretario esecutivo; Fabio
Pellegrino, Prefetto; Bruno Giannico, Formatore; Francesco Mercurio, Rotary Foundation e
Presidente commissione effettivo; Antonio Cimmino, Tesoriere; Marco Petrucci, Delegato
Rotaract e Interact, Gabriella Montanaro, presidente incoming con delega alla comunicazione
e image chair e Giuseppe Pilato, past president.

Nel corso dell’evento ha avuto luogo anche il passaggio del Collare tra la presidente uscente
dell’Innerwheel Cesarina Ruggiero, che ha sintetizzato il suo anno ricordando i momenti più
significativi delle attività realizzate con il valido contributo di tutte le socie, e la presidente
entrante Anna Di Felice che si è detta pronta ad impegnarsi per tanti service insieme alle
amiche innerine. La squadra è formata da Erminia Iodice, segretaria; Maria Crocetta
Casuccio, vice presidente; Francesca Rocereto, tesoriere; Cesarina Ruggiero, Immediat
Past President; Mariarosaria Pizzo, addetto stampa e responsabile internet; Maria Colasanti,
addetta Servizio Internazionale. Consigliere sono Filomena Bernardo, Ilaria De Angelis,
Maria Angela Manzia, Gilberta Matarazzo e Rosalia Natale. Delegate al Comitato del
Distretto: Di Felice e Donatella Laudati; delegate supplenti al Comitato del Distretto:
Ruggiero ed Alessandra Schepis.
Nel corso della cerimonia è stata presentata la nuova socia, medico pediatra, Monica
Volpicelli Piccirillo. La magnifica serata si è conclusa con una piacevole conviviale.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9633 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

Teatro Lendi. Sul palcoscenico c’è Simone Schettino

Claudio Sacco -La stagione del Teatro Lendi, in via A. Volta 176 (strada provinciale Grumo Nevano-Sant’Arpino) prosegue con Simone Schettino, che sarà in palcoscenico da mercoledì 4 a venerdì 6 marzo

Arte

Frammenti di Paradiso. Alla Reggia i laboratori per bambini

Luigi Fusco -Tornano alla Reggia di Caserta i laboratori per bambini interamente dedicati alla mostra Frammenti diParadiso, allestita negli ex ambienti della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione.Gli appuntamenti sono previsti

Cultura

Musica all’arco, a Terre Blu il libro di Francesco Nocerino e Girolamo De Simone

Redazione -Musica all’arco. E’ il titolo del libro di Francesco Nocerino e Girolamo De Simone che sarà presentato venerdì 13 ottobre alle 20 a Terre Blu (via San Nicola 27)