San Gregorio Matese, il ritorno di Gioacchino Toma. In un libro

San Gregorio Matese, il ritorno di Gioacchino Toma. In un libro

Enzo Battarra

locandina SGM s– Alberico Bojano ha “incontrato” Gioacchino Toma a Piedimonte e San Gregorio Matese dove il giovane pittore era stato confinato dalla polizia borbonica.

Da questo studio è nato il libro “Gioacchino Toma sorvegliato politico tra artisti, sotterfugi e nobiltà”. che verrà presentato venerdì 17 agosto alle ore 19 nel suo luogo naturale, l’antica chiesa parrocchiale di Santa Maria delle Grazie a San Gregorio Matese. Qui sarà anche possibile ammirare alcune opere dell’artista.

All’incontro parteciperanno il sindaco Giuseppe Mallardo, il parroco Angelo Salerno e il presidente della Pro Loco Le Mura Claudio Boiano. Il volume verrà presentato con una conversazione tra l’autore Alberico Bojano e lo studioso di civiltà letterarie Giuseppe Castrillo, specialista in comparativismo nella letteratura post-unitaria meridionale.

Il libro, pubblicato da Guida Editori, è un elegante volume di grande formato, composto da dodici capitoli e da oltre settanta immagini. Ripercorre la presenza giovanile di Gioacchino Toma a Piedimonte e San Gregorio, i suoi rapporti con Achille Del Giudice, Beniamino Caso, il conte Raffaele e il duca Antonio Gaetani, Francesco Viti, Giovan Gaspare Egg, e il gran numero di opere in parte sconosciute che realizzò nel corso del confino.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

4 Novembre, un drappo tricolore fascia Palazzo Acquaviva

(Redazione) – Il 4 novembre è la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Come in tutta Italia, domani anche a Caserta si terranno le manifestazioni celebrative . Alle ore 10

Cultura

Cameristi alla corte della Reggia di Caserta. Che accoglienza!

(Enzo Battarra) – Arpa, violino, oboe e violoncello: con questa formazione musicale I Cameristi a Corte hanno offerto ieri sera accoglienza culturale nel vestibolo superiore ai visitatori della Reggia di

Comunicati

Dante sperimentale, il Poetry Slam nella biblioteca di Caserta

-Sabato 25 settembre alle ore 20.30 si terrà il Dante Poetry Slam presso la Biblioteca Comunale “A. Ruggiero” di Caserta, il cui ingresso è situato presso Via Lodati, 9. La manifestazione sarà inaugurata dai saluti istituzionali del Sindaco Carlo Marino.