Senatori della Stampa Casertana, tocca a De Simone e Tontoli

Senatori della Stampa Casertana, tocca a De Simone e Tontoli

-Verrà celebrata sabato 29 gennaio, nell’ambito del «Premio Buone Notizie», la ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. Come è ormai consolidata tradizione, Assostampa Caserta, Ucsi e Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Caserta promuovono l’abituale incontro con il Vescovo, monsignor Pietro Lagnese. Alle 12.30, nella Cattedrale di Caserta, in piazza Duomo, il Vescovo officerà la Santa Messa per i giornalisti, nel rispetto delle norme anti covid. Al temine saranno annunciati i vincitori del Premio Buone Notizie – Civitas Casertana 2021, giunto alla tredicesima edizione e che verrà consegnato in presenza non appena le condizioni ambientali, legate alla pandemia, al momento caratterizzate da limitazioni logistiche per gli eventi al chiuso, si saranno allentate.

Il premio come è noto, intende segnalare all’opinione pubblica giornalisti e comunicatori che, nella loro carriera e nell’impegno quotidiano, fanno prevalere con intelligenza e professionalità la Notizia nella sua oggettività, completezza e correttezza, e, soprattutto, sanno informare e promuovere anche le tante buone notizie della vita quotidiana, che spesso i media dimenticano. «L’obiettivo del premio, diventato ormai una realtà primaria nel mondo della comunicazione nazionale – spiegano i promotori Michele De Simone e Luigi Ferraiuolo – è quello di dare valore all’informazione corretta ed equilibrata. Daremo un riconoscimento anche alla Buona Notizia dell’anno in collaborazione con l’allegato Buone Notizie del Corriere della Sera. Il nome Buone notizie è nato dal desiderio di promuovere i comunicatori e le persone che fanno buona informazione raccontando anche i lati positivi della quotidianità, costruendo nello stesso tempo risposte ai problemi».

Al termine della S. Messa, come è tradizione, verranno consegnate le targhe ai «Senatori della Stampa Casertana». «Quest’anno – spiega Luigi Ferraiuolo – i riconoscimenti andranno ai due colleghi Michele De Simone e Franco Tontoli che hanno oltre cinquanta anni di iscrizione all’Ordine dei Giornalisti, facendone parte ininterrottamente dal 1970 e svolgendo ancora attività pubblicistica con significativi ruoli anche a livello dirigenziale negli organismi regionali e provinciali del mondo dell’informazione».

Il «Premio Buone Notizie» è organizzato con il sostegno di Confindustria Caserta, presieduta da Beniamino Schiavone; Consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop; Banca Bcc San Vincenzo De Paoli Terra di Lavoro; Studio Legale Iaselli, di Gianpaolo e Renato Iaselli; Gruppo Mgt di Giuseppe Luberto; Reale Mutua Assicurazioni-Agenzia Generale di Caserta; Esagono di Giovanni Bo.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8272 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Avanti con il Green Pass! Pompei si adegua alle nuove regole

Luigi Fusco – Da oggi 6 agosto i turisti in visita al Parco Archeologico di Pompei potranno accedere solo attraverso l’esibizione della certificazione verde covid/green pass o certificato di tampone

Primo piano 0 Comments

Vittime e carnefici insieme, la mala-vita si combatte pure così

Maria Beatrice Crisci – «Una opportunità per metabolizzare il dolore, il lutto e anche per stigmatizzare la “mala-vita” che non è una madre premurosa o un una madre severa. Le

Primo piano 0 Comments

Online National Meeting, il Liceo Pizzi di Capua all’evento

Luigi Fusco -Il 27 maggio prossimo, alle 15.30, si svolgerà il primo Online National Meeting organizzato dalla Rete Nazionale Scuole Smart, evento a cui parteciperà anche il Liceo Statale “Salvatore

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply