Sessa Aurunca, protagonista di un convegno nazionale a Napoli

Sessa Aurunca, protagonista di un convegno nazionale a Napoli

Luigi Fusco -Il territorio di Sessa Aurunca protagonista di un convegno nazionale presso Palazzo Corigliano a Napoli.
L’appuntamento è per mercoledì 12 giugno, a partire dalle 9:30. Nella Sala Conferenze della prestigiosa sede dell’Università L’Orientale si alterneranno studiosi e ricercatori, di chiara fama nazionale ed internazionale, che relazioneranno intorno alla storia dell’antica Suessa, cominciando dalle sue origini preistoriche per poi giungere alle sue significative testimonianze artistiche e architettoniche di età romana e di epoca medievale. Ben due sono le sessioni previste in giornata. Al mattino si avvicenderanno conferenze riguardanti gli insediamenti preistorici del centro aurunco e grande spazio sarà dato anche agli sviluppi ambientali e paesaggistici che si sono alternati nel corso delle epoche passate.
Nel pomeriggio invece verranno tratti argomenti concernenti l’età antica e quella medievale. Le tematiche
affrontate saranno incentrate sul ruolo che Sessa Aurunca ha avuto durante l’impero romano e nel
successivo processo di cristianizzazione del suo territorio, fatto quest’ultimo che ha contribuito
notevolmente a farla divenire tra le diocesi più importanti della Terra di Lavoro.
Sessa è tuttora un centro di enorme interesse culturale e turistico. Basti pensare al suo teatro romano, alla cattedrale romanica e a tutti i riti concernenti le tradizionali processioni di penitenza che si svolgono
durante il periodo quaresimale e che culminano con il Venerdì Santo.
L’evento è organizzato dall’Università L’Orientale, dal Comune di Sessa Aurunca e dal Ceisma-Centro Studi su Interazioni e Scambi nel Mondo Antico e Medievale.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1074 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Comunicati

Eco-isole Smart per la raccolta del vetro, da oggi a Caserta

-È partita stamani l’allocazione dei primi cassonetti smart per la raccolta differenziata del vetro. Il Comune di Caserta ha ottenuto queste “eco-isole” intelligenti in quanto vincitore di un bando Anci-CoReVe

Primo piano

Usacli di Caserta. Tre giornate per la promozione dello Sport

-Tre giornate dedicate alla promozione dello Sport, l’evento è organizzato dal Comitato Usacli di Caserta e promosso dall’USACLI Nazionale, in collaborazione con una forte rete associativa, dove i  nostri compagni di

Cultura

Sant’Arpino, i ricordi di Dario Fo e la “pelle” di Napoli

(Beatrice Crisci) – Una domenica mattina particolare quella dedicata dalla comunità di Sant’Arpino a due eventi culturali susseguitisi negli stessi splendidi sontuosi ambienti seicentesche del Palazzo Ducale Sanchez de Luna.