Settembre al Borgo, si dà voce ai classici nelle lingue originali

Settembre al Borgo, si dà voce ai classici nelle lingue originali

Claudio Sacco

chiesa annunziata 2– Nella chiesa dell’Annunziata, luogo dell’anima della letteratura per tutto il Settembre al Borgo 2018 con il ciclo «Il Sud non è magia», è andato in scena il recital «Il Sud degli antichi: le terre meridiane nelle parole e nei suoni dei classici greci e latini».

A farsi carico della realizzazione del progetto Natascia de Gennaro e Cristina Pepe. Sono state loro, insieme con Daniela Borrelli, Giulio Coppola, Gennaro Celato, Giulia Rocco e Arianna Sacerdoti, a dare voci e sostanza a uno spettacolo molto evocativo. Le parole greche e latine si sono rincorse musicalmente nella piccola chiesa, vero gioiello gotico, emozionando e non poco.

A introdurre e coordinare l’evento la giornalista Lidia Luberto. Sul Mattino a firma di Enzo Battarra si legge: «È stato un concerto di voci, dove figure come Odisseo e Circe hanno preso forma dai suoni del recital. E a dare ritmo e ulteriore musicalità ci ha pensato la chitarra sapiente di Ubaldo Tartaglione».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7286 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

È ufficiale! Vincitrice del Premio Matilde Serao è Igiaba Scego

-L’Italia riparte e, dopo un anno di pausa, riparte anche il premio letterario «Matilde Serao» promosso dal quotidiano Il Mattino ed intitolato alla co-fondatrice (nel 1892, con il marito Edoardo

Cultura 0 Comments

Unicef. Narciso: diritti dei bambini, al via la staffetta creativa

Pietro Battarra – Ha preso il via la IV edizione della Staffetta sui diritti. L’iniziativa che si concluderà il 20 novembre è promossa dal Comitato Regionale e dai Comitati Provinciali

Primo piano 0 Comments

Ospedale di Caserta, passa di qui la strada italiana al vaccino

Maria Beatrice Crisci – L’Ospedale di Caserta è stato individuato come centro di sperimentazione del vaccino italiano anticovid. Ovvero il ReiThera. Il via è previsto per il 5 marzo prossimo.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply