Sott e ‘Ngopp-Bottom Up, festa di Natale al Quartiere Acquaviva

Sott e ‘Ngopp-Bottom Up, festa di Natale al Quartiere Acquaviva

(Comunicato stampa) -A Caserta, il Quartiere Acquaviva è pronto per il consueto appuntamento con la Festa di Natale. Quest’anno, l’iniziativa che coinvolge associazioni, scuole, commercianti e residenti si terrà sabato 16 dicembre dalle 15:30 fino a sera. “Sott e ‘Ngopp – Bottom Up” è il titolo della Festa, a rappresentare la voglia di rigenerazione che anima il Quartiere: sogniamo un futuro a colori per questo pezzo di città e siamo pronti a festeggiarlo insieme. L’evento si svolgerà tra la Villetta di via Arno e i cortili delle case popolari di via Trento, in una giornata ricca di iniziative completamente gratuite per bambini, ragazzi e famiglie.  Si parte alle 15:30 alla Villetta di via Arno, bene comune del Quartiere, con l’inaugurazione delle nuove porte da calcio, il laboratorio di letture per bambini con la coop. Zetesis e l’addobbo dell’Albero con Babbo Natale. Si continua nella piazza di Via Trento dalle 17:00 col laboratorio di Fisica a cura di SPAM (Università Vanvitelli Dipartimento di Fisica- Caserta), l’orchestra della scuola media Ruggiero, il talk-live-painting con NEO (Nuova editoria organizzata) e l’esibizione di giovanissimi musicisti di quartiere e la band Fizza Punky. Il cuore della Festa si sposta poi nei cortili delle case popolari di via Trento addobbati a festa, con esposizioni e mostre a cura del liceo Artistico di San Leucio e del maestro Gustavo Delugan, il mercatino di Raccolta fondi per Gaza in collaborazione con “Medici Senza Frontiere” e gli stand associativi.
Alle 17:30 parola al Quartiere con l’assemblea pubblica “BOTTOM UP…SOTT E ‘NGOPP”, per presentare il percorso di rigenerazione dal basso dei cortili di via Trento.

Alle 19:00, va in scena la Tombola Scostumata con Lila Esposito, un vero e proprio show accompagnato dallo street food a modo nostro, con pasta e fagioli e bicchiere di vino offerti dagli organizzatori.
La Festa si concluderà con l’estrazione della Lotteria di Natale del Quartiere e musica itinerante.

L’evento è organizzato dalla rete “Arcipelago: un mare di isole sociali” composta da: Comitato Città Viva, I.C. Terzo Circolo-Ruggiero, Liceo Artistico San Leucio, Istituto Terra di Lavoro, Scuola Arca di Noè, Juvecaserta 2021, Parrocchia N.S. di Lourdes, Santuario di Sant’Anna, Chiesa Evangelica della Riconciliazione, Comunità Cristiana di Caserta, Centro Sociale Ex Canapificio, Opera Sant’Anna, Zetesis, Rfc Lions, Comitato per Villa Giaquinto, Solis, Centro Yoga L’Arnia, LIPU Caserta, New Hope, Hermes Roller, Compagnia della città, Raido Adventure, Matutae Teatro, Movimento Migranti e Rifugiati, Stella del Sud, Comitato Parco Aranci, Kalifoo Ground, cittadini in rete per la custodia della Villetta di via Avellino, Gianluca Sgueglia ODV, Alterum Aps, Ass.ne Quercus.

About author

You might also like

Primo piano

Bufala Village, la tre giorni tra degustazione e divertimento

-Divertimento, famiglia e corretta alimentazione: Bufala Village ritorna e parte dai suoi 3 punti cardini che hanno consentito lo scorso anno un notevole successo alla manifestazione culminata con il riconoscimento

Primo piano

Anima libera, nuovo videoclip della casertana Adriana Caprio

Emanuele Ventriglia -È ufficialmente fuori il videoclip di «Anima Libera», il nuovo singolo della cantautrice casertana Adriana Caprio.  Il brano, composto durante il periodo pandemico insieme al produttore Roberto Visentin,

Stile

San Valentino 2021, la guida per un regalo non convenzionale

Alessandra D’alessandro Il giorno più romantico dell’anno sta arrivando ed è l’occasione per fare un regalo tale da emozionare. Anche a Caserta addio scatole di cioccolatini, mazzi di fiori e