Stati Generali dei Commercialisti. A Roma l’Ordine di Caserta

Stati Generali dei Commercialisti. A Roma l’Ordine di Caserta

Maria Beatrice Crisci

– Una delegazione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta, guidata dal presidente Luigi Fabozzi, ha partecipato a Roma agli Stati Generali della professione. La manifestazione, organizzata dal Consiglio Nazionale della categoria, ha visto la partecipazione di oltre 1500 delegati da tutta Italia, arrivati nella Capitale in rappresentanza degli oltre 115mila iscritti. Il presidente dell’Ordine Luigi Fabozzi sottolinea: “Sul palco si sono avvicendati i rappresentanti di tutte le forze politiche, che si sono confrontati con il Consiglio Nazionale su tematiche di interesse della categoria, dalle quali siamo quotidianamente assorbiti. Stati generali RomaUn grande plauso al presidente nazionale Massimo Miani, che ha posto all’attenzione dei candidati alle prossime elezioni politiche proposte scevre da influenze politiche e finalizzate alla tutela dei contribuenti, della categoria e alla ripresa economica. È stato un confronto costruttivo, cui hanno partecipato anche i presidenti delle due Casse di Previdenza”. Nel corso della sua relazione introduttiva, Massimo Miani ha fotografato la complessità del fisco italiano: “Il nostro sistema tributario somiglia sempre più a una Babele indecifrabile, ed è appesantito da un numero eccessivo di adempimenti con scadenze ravvicinate, dalla proliferazione di istruzioni di difficile comprensione emanate in prossimità – se non dopo – le scadenze di legge, cui si sommano le continue modifiche e rimaneggiamenti delle norme fiscali e la continua richiesta di dati talvolta già in possesso dell’Amministrazione finanziaria. Il nostro auspicio è che la legislazione in materia fiscale torni finalmente a mettere al centro dell’attenzione i principi fondamentali dello Statuto dei diritti del contribuente, in modo da realizzare un sistema fiscale caratterizzato da maggiore stabilità e certezza, con adempimenti a carico dei contribuenti più semplici e ridotti nel loro numero, così da restituire anche a noi professionisti condizioni di lavoro dignitose nell’assolvimento delle nostre funzioni in ambito fiscale”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7643 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Sos Teatro a Tirana, vola da Caserta la Compagnia della Città

Claudio Sacco – Il Teatro Nazionale di Tirana rischia di essere abbattuto. Da qui la singolare iniziativa della Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla volata in Albania in segno di

Primo piano 0 Comments

A Caserta il Natale è di gusto con eventi per tutti

“Abbiamo deciso insieme alla Camera di Commercio di costruire un modello Caserta. Questa città grazie alle tante risorse umane è culturali che ha può avere finalmente un’occasione perché Caserta diventi una

Primo piano 0 Comments

Violenza domestica. Incontro di in-formazione a Palazzo Melzi

Claudio Sacco – «Le fedeltà invisibili». Questo il tema della tavola rotonda in programma il prossimo 16 maggio alle ore 15 nell’Aula Franciosi di Palazzo Melzi a Santa Maria Capua Vetere. E’

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply