Teano. Due nuovi spumanti per l’azienda “I Cacciagalli”

Teano. Due nuovi spumanti per l’azienda “I Cacciagalli”

(Comunicato stampa) -Cresce sempre di più il consumo delle bollicine e dei vini rosati sulle tavole degli italiani. Una tendenza confermata dall’aumento delle percentuali di vendita anche in Campania negli ultimi mesi. Sono tantissimi, infatti, i consumatori campani che scelgono un calice di spumante o un vino rosato sulle proprie tavole. Vini caratterizzati da freschezza gustativa ed elegante consistenza, perfettamente abbinabili a pasti veloci e leggeri ma anche preparazioni a tendenza vegetale.

In Italia, secondo fonti autorevoli “Circana” (dati rielaborati dal portale inumeridelvino.it), si è avuta una crescita di +6.3% per gli spumanti “made in Italy”. Le stime del 2023 confermano una tenuta dei consumi di bollicine, a quota 936 milioni di bottiglie. In linea con i volumi dello scorso anno – ma con una crescita importante del 24% rispetto al 2019. In aumento anche la vendita dei vini fermi (+2.3%), con un ottimo exploit dei vini rosati che superano nettamente i classici vini rossi.

Di questi dati così positivi e di tanto altro, si è parlato nel corso dell’evento organizzato da Ais Campania presso la Tenuta Cacciagalli di Teano lo scorso 28 maggio alla presenza di professionisti del mondo della ristorazione e del vino. È stata un’occasione importante per affrontare la tematica relativa alla crescita del consumo delle bollicine negli ultimi anni e per presentare due nuovi spumanti della cantina “I Cacciagalli”, ottenuti con metodo classico e rifermentato con la tecnica del tiraggio con mosto fresco, fortemente desiderati dai titolari della Tenuta Mario Basco e Diana Iannaccone.

E proprio i titolari de ‘I Cacciagalli” hanno accompagnato gli ospiti in cantina, dove è stata presentata la filosofia aziendale della produzione e lavorazione dell’uva, illustrando tutte le fasi di lavorazione della vigna e della cantina, dalla gestione del mosto alla fase di maturazione, tutte rispettose dell’identità territoriale dei vitigni e dei vini, e del rispetto della tradizione di Terra di Lavoro. Tanto interesse per il focus sulla maturazione in anfora che distingue l’azienda di Teano. L’evento si è chiuso con una straordinaria masterclass sui vini del territorio, presieduta dal presidente di Ais Campania Tommaso Luongo e dal Delegato di Ais Caserta Pietro Iadicicco. Sono state presentate e degustate i due nuovi prodotti della Tenuta “I Cacciagalli”: “Viento ‘e Terra”“Viento ‘e Mare”, spumanti millesimati di grande finezza con un’etichetta con la raffigurazione di un’opera dell’artista Sarah Hoehns. La presentazione dei nuovi nati in azienda è stata accompagnata anche dalla degustazione dei vini “Aorivola” e “Zagreo”, a completamento della panoramica vitivinicola dell’azienda.

Di seguito la descrizione degli spumanti e dei vini protagonisti della giornata:

“Viento ‘e Terra” (2022): spumante millesimato rosato,elegante, con bollicine fini e delicate. Un fresco corredo olfattivo che trova compimento in sentori di frutti rossi, ciliegia nera e ribes. Sorso appagante, fresco e sapido con un finale agrumato che sottolinea una buona acidità.

Viento ‘e Mare (2022): spumante millesimato, dal colore decisamente brillante. All’olfatto i profumi evidenti richiamano la foglia di limone, pesca ma anche sensazioni decise di fiori di acacia.  Il palato, accarezzato dalle bollicine, è caratterizzato dalla matrice vulcanica di questi suoli che determinano un sorso fresco, sapido ma anche largo e godurioso che confluisce in un finale dai sentori di zenzero.

Aorivola (2022): falanghina che rispecchia il territorio con grande personalità: attraverso le note di gesso e fumo conferiscono persistenza e sapidità al gusto.

Zagreo (2020): fiano macerato che con i suoi profumi empireumatici e la forza dell’acidità esalta il palato con un’esplosione di sapori. Un vero portento, perfetto per piatti sofisticati.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

Festival organistico, la rassegna fa tappa ad Alvignano

-Il Festival Organistico itinerante in Terra di Lavoro farà tappa ad Alvignano. Sabato 27 maggio alle ore 20:00, nella splendida cornice del Santuario dell’Addolorata, appuntamento musicale a cura del M°

Primo piano

Gianni Pittella a Caserta con Battarra e Marino

Lunedì 16 maggio alle ore 18.30 presso l’Hotel dei Cavalieri, in piazza Vanvitelli a Caserta, si terrà l’iniziativa “Valori e Idee per una Caserta della Cultura e della Solidarietà”.  Modera

Attualità

Anfiteatro Campano, apertura straordinaria e spettacoli serali

Magi Petrillo –Anfiteatro Campano, apertura straordinaria. Due serate con visite guidate gratuite e spettacoli serali. L’iniziativa è della Direzione Regionale dei Musei che nell’ambito del piano di valorizzazione dei siti