Teatro Cts. La compagnia Fuori Bolla presenta “La Trappola”

Teatro Cts. La compagnia Fuori Bolla presenta “La Trappola”

(Comunicato stampa) -Si torna al teatro classico con questo sesto appuntamento (sabato 3 febbraio ore 21 e domenica 4 febbraio ore 19) della ventitreesima stagione teatrale del Piccolo Teatro Cts di via Louis Pasteur 6 a Caserta con La Trappola. La Trappola è uno spettacolo teatrale presentato dalla compagnia teatrale FuoriBolla, ed è tratto dall’omonima novella di Luigi Pirandello del 1912. L’interprete unico di questa piece è Marco Stizza, mentre la regia è stata affidata a Karma Gava. Questa la sinossi: Il protagonista, rimasto solo con il padre malato, racconta la storia di una donna e di un inganno subito e riflette su quanto gli esseri umani, sotto i condizionamenti della società, si abituino a indossare maschere, finendo ben presto in “trappola”. L’ambientazione della storia è stata portata in una cucina per cercare di ancorare le riflessioni ai gesti quotidiani, ed è stato aggiunto un breve prologo per introdurre i personaggi e dare allo spettatore la possibilità di collocarli in una cornice narrativa. Un precedente adattamento è stato portato in scena per la prima volta al Teatro Leonardus di Bogotá nel 2017. Lo spettacolo è andato in scena al Catania Fringe Festival 2022. Marco Stizza, nato a Padova il 28/03/1981, è un attore italiano laureato in Filosofia all’ università di Venezia. Per due anni ha studiato all’accademia d’arte drammatica “Nico Pepe” di Udine, dove ha ricevuto lezioni di recitazione da prestigiosi maestri e attori: Giuseppe Battiston, Carlo Cecchi, Pier Bilan, Yuri Alshitz, Luigi Lo Cascio, Julie Stanzak. Nel 2005 è stato protagonista dello spettacolo “Blue Moon ossia la storia di Romeo e Giulietta” sotto la regia di Toni Cafiero. Dal 2006 al 2009 è stato membro della compagnia teatrale “Il cocchiere del sogno” di Naira Gonzales (regista e attrice di fama internazionale, ex Odin Theatre), con cui ha realizzato gli spettacoli “Viaggio visionario” e “Il sogno di Ardem”, oltre ad organizzare laboratori di recitazione in tutta Italia. Marco Stizza, dunque, un interprete di tutto rispetto nel panorama teatrale, e il merito del Piccolo Teatro Cts è quello di farlo approdare a Caserta.

About author

You might also like

Spettacolo

Mettilo in agenda! Dai un’occhiata agli eventi del week end

Emanuele Ventriglia -Non sai cosa fare in questo fine settimana? Ecco i principali eventi che si svolgeranno in tutta la provincia di Caserta questo week end. Sabato 17 Domenica 18

Cultura

La vecchietta arriva qui, Befana solidale al parco degli Aranci

– La Befana ha sbagliato indirizzo e i doni li ha portati in villetta! Il comitato Parco degli Aranci ha organizzato la seconda edizione dei doni solidali “Chi può doni

Comunicati

Eugenio Tescione a Terre Blu, il romanzo di un mansionario

-Sarà presentato sabato 30 ottobre alle 19, presso il centro Terre Blu, in via San Nicola 27 a Caserta, il romanzo di Eugenio Tescione “Il mansionario dell’umanista”.La notte laboriosa di