Tommaso Ariemma, la filosofia del gaming in Villa Giaquinto

Tommaso Ariemma, la filosofia del gaming in Villa Giaquinto

Maria Beatrice Crisci

– «I videogame e la filosofia sembrano due mondi distanti. Eppure senza la filosofia il videogame non sarebbe stato possibile. È stata la filosofia a pensare insieme gioco e mondo, gettando le fondamenta per il videogame più maturo». Così Tommaso Ariemma che ieri a Caserta ha presentato il suo ultimo libro «La filosofia del gaming. Da Talete alla PlayStation», edito da Tlön. L’iniziativa a Villa Giaquinto. Con l’autore Luca Vozza già presidente del Comitato Villa Giaquinto. All’affollata presentazione anche l’assessore alla Cultura del Comune di Caserta Enzo Battarra. Ariemma, docente di Estetica all’Accademia di Belle Arti di Lecce, ha poi spiegato: «E non è un caso che le nostre vite quotidiane si siano gamificate progressivamente, senza che quasi ce ne rendessimo conto. Il gaming ha rimesso in moto la storia, mettendola letteralmente in gioco, quella storia che più di qualche teorico aveva visto finire agli inizi degli anni Novanta, tirando in ballo la filosofia di Hegel, o meglio quella di un suo grande interprete, Alexandre Kojève».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9773 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

2 giugno. Concerto del liceo Cirillo di Aversa in piazza Vanvitelli

Redazione -In piazza Vanvitelli a Caserta protagonista l’orchestra e il coro del Liceo classico e musicale “Domenico Cirillo” di Aversa. L’iniziativa nell’ambito del programma per la celebrazione del 2 giugno,

Primo piano

Tre donne danno valore al silenzio. Al Don Bosco di Caserta

Maria Beatrice Crisci – Tre donne in scena al teatro Don Bosco di Caserta domani venerdì 20 ottobre alle 20,30. Il titolo dello spettacolo è Il valore del silenzio da un

Primo piano

Omaggio a Procida, le opere di 12 artisti alla Casina di Bacoli

Luigi Fusco – Prosegue a ritmo serrato la rassegna di arte contemporanea presso la Casina Vanvitelliana al Fusaro con una nuova e significativa iniziativa patrocinata dal Comune di Bacoli. Pròkeitai,