Top Caserta, Angela Casale in consiglio generale Confindustria

Top Caserta, Angela Casale in consiglio generale Confindustria

– Il Consiglio Centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria ha eletto Angela Casale, già Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Caserta, rappresentante dei Giovani Imprenditori nel Consiglio Generale confederale per il biennio 2021/2023. La neoeletta entrerà a far parte del Consiglio Generale a partire dalla seduta di insediamento del 19 maggio, che avrà luogo dopo i lavori della seduta privata dell’Assemblea di Confindustria. Per la quarta volta nella storia di Confindustria un giovane imprenditore campano viene eletto quale componente del massimo organo confindustriale. “Con convinzione – ha spiegato Angela Casale – credo nell’importanza dell’associazionismo come valore per migliorare il nostro Paese, nonché le nostre imprese. Spero che potremo lavorare per intensificare sempre di più il rapporto tra il mondo dell’impresa e quello della formazione, declinata nelle sue diverse componenti, perché rappresenta la vera risorsa strategica del Paese, necessaria per la crescita e l’innovazione del sistema manifatturiero. Questo discorso vale soprattutto per le regioni meridionali, che soffrono di più rispetto al resto del Paese, facendo registrare un gap di circa il 20% nell’attrazione di investimenti provenienti dall’esterno. La grande occasione offerta dal Recovery Plan – ha aggiunto Casale – rappresenta un richiamo alla responsabilità dei giovani imprenditori, innanzitutto sul piano etico, a favore delle nuove generazioni”.

Angela Casale, laureata in Economia e Commercio presso l’Università “Federico II” di Napoli, ha intrapreso la carriera accademica grazie ad una collaborazione con il Dipartimento di Geografia Economica, occupandosi di progetti dedicati all’internazionalizzazione delle imprese italiane. Nel 2006 decide di svolgere esclusivamente l’attività imprenditoriale e diventa responsabile della produzione e successivamente curatrice dei rapporti esterni, in particolare con riferimento ai mercati del Medio Oriente, della storica azienda di famiglia, la Annamaria Alois, specializzata nella produzione di tessuti pregiati e complementi di arredo. Tra gli ultimi progetti realizzati il rifacimento dei tessuti di tendaggi e tappezzerie nel palazzo dell’Ambasciata italiana a Parigi, dei salotti privati del Presidente Mattarella al Quirinale e le collaborazioni per la realizzazione di una capsule collection con la Yamamay e con la storica azienda di cravatte E. Marinella, e con l’architetto Santiago Calatrava per un progetto al Museo di Capodimonte.

A salutare l’elezione di Angela Casale a componente del Consiglio Generale di Confindustria è stato anche il Presidente dei Giovani Imprenditori Campania, Vittorio Ciotola:  “Era dal biennio 2013-2015 – ha dichiarato – che un campano non ricopriva tale importante ruolo. L’apprezzamento che Angela Casale ha riscosso è frutto sia dell’esperienza nella cura e gestione della propria azienda familiare sia di svariati anni di militanza, ai vari livelli, all’interno del Movimento dei GI di Confindustria. Ha sempre dimostrato serietà ed affidabilità ed ha contribuito fattivamente in ogni occasione di partecipazione. Un fattore significativo di questo successo, inoltre, è rappresentato dalla condivisione ed unità che il Comitato GI della Campania sta dimostrando di avere. Il traguardo raggiunto oggi è frutto di un progetto condiviso già con la precedente presidenza campana di Francesco Palumbo e con i precedenti presidenti territoriali che il nuovo Direttivo ha deciso di sostenere e portare avanti. Per questo, ringrazio tutti gli attuali Presidenti GI per il grande lavoro di squadra svolto e per l’impegno che ogni giorno profondono sui loro territori”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9727 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Morsi e Rimorsi, ma anche percorsi. Buona la prima del menù!

(Enzo Battarra) – Un menù transitorio, di passaggio. Così lo ha definito lo staff di Morsi & Rimorsi, presentando in anteprima “i nuovi percorsi” a giornalisti, food blogger e fotografi

Comunicati

Campania Teatro Festival, due prime assolute di prosa

-Due prime assolute di Prosa Nazionale e tre mediometraggi della Sezione Osservatorio Scuole. È questa l’offerta dell’11 giugno al Campania Teatro Festival diretto da Ruggero Cappuccio.  Siamo ciò che ricordiamo. Il nostro presente e il nostro futuro sono

Primo piano

MyPompeii Card, prezzi accessibili per il Parco Archeologico

Luigi Fusco – Si rinnova la card annuale di Pompei e per le visite al suo circuito archeologico e agli altri siti connessi ci sarà una tariffa ancora più agevolata.