Un Borgo di Libri. Poetry Slam, omaggio a Pasolini e Brodskij

Un Borgo di Libri. Poetry Slam, omaggio a Pasolini e Brodskij

-Venerdì 2 settembre alle ore 21 si terrà una sfida in versi in omaggio a Pier Paolo Pasolini e Iosif Brodskij, con la formula del Poetry Slam. L’evento, inserito nel cartellone di Un Borgo di Libri, sezione letteraria diretta da Luigi Ferraiuolo dello storico Settembre al Borgo (giunto alla sua cinquantesima edizione), si terrà presso l’antica corte di Palazzo Iadevaia, sito in via Pier Delle Vigne n°10, in Casola di Caserta. A sfidarsi sul palco saranno poeti e interpreti della regione Campania, che daranno voce e corpo ai testi di Pasolini e Brodskij. La sfida sarà un vero gioco in cui coinvolgere il pubblico, che potrà votare le interpretazioni migliori secondo il proprio gusto, in base al talento di chi si esibirà sul palco. I concorrenti saranno divisi in due squadre, “Team Pasolini” e “Team Brodskij”.
A rendere più competitiva la sfida sarà proprio la dinamica a squadre: l’interprete di ogni squadra che avrà collezionato il punteggio più alto sfiderà il rivale nell’ultima manche, decretando così il poeta interpretato che il pubblico ha preferito durante la serata. Sarà Pasolini o Brodskij?

“Sono grata di poter proporre questa sfida letteraria perché, attraverso il gioco del Poetry Slam, la poesia e l’ascolto attivo tra pubblico e interpreti saranno il cuore di questo omaggio.

L’appuntamento è pensato per tutti, sia per gli appassionati di questi due grandi autori, sia per chi non ha ancora avuto occasione di approfondirne la conoscenza: lo scopo è “far rivivere” le loro parole e avvicinarli a noi. Il tutto, con un gioco divertente e appassionante, che da anni ottiene un grande consenso dalla parte del pubblico, perché rende la poesia un bene condiviso, coinvolgente e popolare” – spiega Maria Pia Dell’Omo, da anni impegnata nella divulgazione culturale, che è curatrice dell’evento.

Conducono, nei ruoli di MC (Maestro di Cerimonia) e notaio, Maria Pia Dell’Omo e Livia Messina, referenti casertane Caspar Campania Slam Poetry, collettivo artistico che dal 2017 organizza il Campionato Regionale di Poetry Slam ed eventi e progetti legati al mondo della parola, esplorata attraverso varie forme d’arte. Per informazioni, contattare:

unborgodilibri@gmail.com

casparcampania@gmail.com

Ingresso gratuito e libero, fino ad esaurimento posti.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8699 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale 0 Comments

25 maggio, Star Wars Day. Caserta ospitò la Reggia di Naboo

(il #savethedate di Enzo Battarra) – 1997, un anno che a Caserta va ricordato. Il 6 dicembre  di venti anni fa la data di iscrizione alla lista del patrimonio mondiale Unesco

Primo piano 0 Comments

La frittata di scammaro, il piatto del mercoledì delle Ceneri

Claudio Sacco -La frittata di scammaro è un piatto povero tipico della tradizione napoletana e, in particolare, del mercoledì delle Ceneri. Giorno questo in cui la Chiesa prescrive il digiuno e l’astinenza

Primo piano 0 Comments

Benvenuto, presidente! Doc Schiavone leader di Confindustria

Beniamino Schiavone, 37 anni, medico epidemiologo specialista in Igiene e Medicina Preventiva e rappresentante legale della Casa di Cura “Padre Pio” di Mondragone, è il nuovo Presidente di Confindustria Caserta.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply